Tu sei qui

MotoGP, Mir lanciato in aria dalla Suzuki si frattura la caviglia

Lo spagnolo: “Ho fatto un brutto highisde alla curva 4 e poteva andare molto peggio. Lunedì mi sottoporrò a una risonanza magnetica”

MotoGP: Mir lanciato in aria dalla Suzuki si frattura la caviglia

Share


È il quinto ritiro nelle sette gare. Un duro colpo da incassare per Joan Mir al Red Bull Ring. Nella fasi iniziali della gara lo spagnolo è stato infatti lanciato in aria dalla propria Suzuki, rimediando la frattura della caviglia.

L’amarezza  è grande: “Ho rimediato un grosso incidente alla curva 4. Ho perso il posteriore e ho fatto un highside. Poteva andare molto peggio, di conseguenza mi sento fortunato. I primi controlli mostrano alcuni frammenti ossei e una frattura alla caviglia. Domani andrò a fare ulteriori controlli e una risonanza magnetica".

A Joan non possiamo che augurare un pronto recupero.

 

 

Articoli che potrebbero interessarti