Tu sei qui

MotoGP, Michelin Tyre Tech Notes dal Red Bull Ring: previsioni per la gara

L'anteriore Soft ha funzionato bene per i piloti meno aggressivi. Le prestazioni dell'anteriore Medium non hanno potuto essere convalidate correttamente oggi a causa di alcuni problemi con il bloccaggio dell'anteriore. Il riscaldamento degli pneumatici posteriori potrebbe essere un po' lento a seconda delle condizioni

MotoGP: Michelin Tyre Tech Notes dal Red Bull Ring: previsioni per la gara

Share


Le condizioni della pista erano migliori oggi (sabato) con tempo asciutto, più gomma stesa sull'asfalto e con temperature al suolo che andavano dai 26° C del mattino ai 34° C del pomeriggio.

 

 
MotoGP:
I piloti hanno provato tutte e tre le specifiche di pneumatici anteriori e due di quelli posteriori - solo il posteriore Hard non è stato utilizzato, perché non era necessario nelle condizioni di oggi.

L'anteriore Soft ha funzionato bene per i piloti meno aggressivi, offrendo un'ottima aderenza e un buon feedback. Tuttavia, per essere utilizzato in gara, dovrà essere gestito con attenzione nelle ultime fasi della corsa.
Le prestazioni dell'anteriore Medium non hanno potuto essere convalidate correttamente oggi a causa di alcuni problemi con il bloccaggio dell'anteriore. La Hard ha funzionato molto bene grazie ai suoi alti livelli di stabilità combinati con una buona aderenza, e di conseguenza è apprezzata dai piloti più esigenti.
 
Il riscaldamento degli pneumatici posteriori potrebbe essere un po' lento a seconda delle condizioni. Il posteriore Soft ha funzionato bene nel time attack e nelle qualifiche, e potrebbe essere scelto come opzione di gara dai piloti che desiderano una maggiore aderenza al posteriore. Il posteriore Medium ha migliorato le prestazioni rispetto a ieri e offre un buon grip unito a stabilità e consistenza.
 
MotoE: Gara 1
L'anteriore ha funzionato bene in gara, con un piccolo movimento negli ultimi due giri. Il posteriore ha funzionato bene per la maggior parte dei piloti, ma alcuni hanno sofferto per il movimento e altri hanno avvertito un leggero calo a fine gara, che potrebbe essere dovuto a differenze di impostazione della moto.

Articoli che potrebbero interessarti