Tu sei qui

SBK, La Superbike non si ferma: in pista a Barcellona sabato e domenica

Due giorni di test per le derivate sul tracciato del Montmelò: ci saranno però solo i team ufficiali in pista ad eccezione di Bonovo, MIE, Pedercini e Orelac

SBK: La Superbike non si ferma: in pista a Barcellona sabato e domenica

Share


La Superbike si gode un mese di meritato relax dopo il round di Most, ma domani sarà già tempo di riaccendere i motori in vista della seconda parte di stagione. Sabato 20 e domenica 21 agosto si svolgerà infatti la due giorni di test a Barcellona.

All’appuntamento organizzato da Kawasaki hanno risposto presente il team Ducati Aruba con Alvaro Bautista e Michael Rinaldi, così come Yamaha con Toprak e Locatelli, a cui si aggiungono Honda HRC con Vierge e Lecuona, senza scordarsi di BMW con Redding e van der Mark. Le squadre ufficiali saranno quindi tutte presenti al weekend catalano, mentre mancheranno all'appello i team satellite.

Gli unici che ci saranno sono infatti Bonovo, Pedercini, MIE e Orelac, mentre gli altri hanno deciso di rimanere a casa, in particolare per i costi da sostenere col rischio di andare fuori budget. Non vedremo quindi GRT e Motoxracing, così come Barni, Motocorsa e Go Eleven, a cui si aggiungono i nomi di Puccetti e Gil Motorsport.

Quello di Barcellona sarà quindi una sorta di antipasto in vista della ripartenza di Magny-Cours, fissata nel weekend del 10-11 settembre, ovvero una settimana dopo la tappa di Misano del Motomondiale.  

La sessione inizierà alle 10 e si concluderà alle 18.

Articoli che potrebbero interessarti