Tu sei qui

MotoGP, Razali: "ho parlato con Crutchlow: mi ha detto che è in forma"

"Ho scritto a Cal e mi ha assicurato che è più in forma e ha fatto più test rispetto all'anno scorso. Dato che stiamo ancora lavorando con la Yamaha, penso che sia un bene per Cal e per la Yamaha stessa che lui guidi l'attuale moto, il che aiuta anche in termini di sviluppo per il prossimo anno"

MotoGP: Razali: "ho parlato con Crutchlow: mi ha detto che è in forma"

Share


Per sostituire Andrea Dovizioso, che a Silverstone ha annunciato che si ritirerà dopo il GP di Misano, il team manager di WithU Yamaga, Razali, ha detto che è stato preso in considerazione solo Cal Crutchlow.

Volevamo solo evitare che si ripetesse l'anno scorso quando, dopo Morbidelli, abbiamo utilizzato Garrett Gerloff, poi Cal, poi Jake e infine Andrea - ha detto Razali a Speedweek - Questi cambiamenti non sono positivi nemmeno per la squadra, quindi siamo felici che la Yamaha sia riuscita ad assicurarsi i servizi di Cal per le restanti sei gare dopo la partenza di Andrea. Ho scritto a Cal e mi ha assicurato che è più in forma e ha fatto più test rispetto all'anno scorso. Dato che stiamo ancora lavorando con la Yamaha, penso che sia un bene per Cal e per la Yamaha stessa che lui guidi l'attuale moto, il che aiuta anche in termini di sviluppo per il prossimo anno. Anche se non ci riguarda, al momento stiamo ancora guidando moto Yamaha, quindi possiamo permetterlo”, ha concluso il manager malese.

 

Articoli che potrebbero interessarti