Tu sei qui

SBK, Sfuma la sfida tra Jake Gagne e Danilo Petrucci a Portimao

L’idea era partita dal team Warhorse Ducati, ma al momento non ci sono i presupposti per concretizzare la partecipazione del pilota ternano al round portoghese

SBK: Sfuma la sfida tra Jake Gagne e Danilo Petrucci a Portimao

Share


Danilo Petrucci e Jake Gagne si stanno contendendo il titolo 2022 del MotoAmerica. A seguito della caduta dell’americano in occasione di Gara 2 a Brainerd, il portacolori Ducati si è ripreso la vetta del Campionato con 13 punti di vantaggio sul rivale.

In attesa di tornare in pista tra soli dieci giorni a Pittsburgh, la scorsa settimana è stata annunciata da Yamaha la partecipazione di Jake Gagne come wildcard al round di Portimao del Mondiale Superbike.

In molti già pregustavano una sfida in Algarve tra lo statunitense e Danilo Petrucci, dal momento che negli ultimi mesi si è a lungo parlato della possibilità di vedere in pista anche Petrux in sella alla Rossa di Borgo Panigale.

Secondo quanto raccolto però nelle ultime ore, il pilota ternano non parteciperà alla tappa portoghese delle derivate. L’idea era partita dal team Warhorse Ducati, intenzionato a scendere in pista con il proprio portacolori in Portogallo.

Purtroppo però al momento non sembrano esserci i presupposti sia economici che tecnici per definire l’operazione, di conseguenza l’ultima sfida di questo 2022 tra Petrucci e Gagne sarà molto probabilmente quella del 24-25 settembre in Alabama.   

Articoli che potrebbero interessarti