Tu sei qui

Moto2, A. Fernandez in pole a Silverstone, Vietti cade ed è 5°

Lo spagnolo precede in qualifica Roberts e Ogura, mentre Arenas aprirà la seconda fila col quarto crono, 10° Canet seguito Arbolino, 18° Zaccone

Moto2: A. Fernandez in pole a Silverstone, Vietti cade ed è 5°

Share


Augusto Fernandez è in grande forma e dopo la doppietta siglata tra Sachsenring e Assen ci ha tenuto a mandare l’ennesimo segnale, conquistando la pole dopo la pausa estiva. Il pilota spagnolo ottiene infatti la prima casella sullo schieramento in vista della gara che scatterà domani pomeriggio.

Arrivato nel Regno Unito con gli stessi punti di Celestino Vietti, il portacolori Ajo si è rivelato un cecchino infallibile in qualifica, tanto da bloccare il crono sui 2’04”103. Nei minuti finale del turno, Joe Roberts ha tentato di far saltare il banco, ma il portacolori Italtrans si è dovuto arrendere per soli 34 millesimi, consolandosi con la seconda posizione. A completare la prima fila ci sarà quindi Ai Ogura, un altro pretendente al titolo della Moto2, attualmente terzo in Campionato con un solo punto di distacco dalla coppia di testa.

Un pomeriggio invece dal retrogusto amaro per Celestino Vietti. Il portacolori Mooney VR46 ha infatti chiuso la sessione in anticipo a causa di una caduta a quattro minuti dal termine. Visti i danni riportati alla Kalex, il piemontese non ha potuto migliorare il suo quinto crono a 395 millesimi dalla vetta, preceduto per l’occasione da Albert Arenas.

Per Celestino si preannuncia un Gran Premio tutto alla rincorsa, considerando il long lap penalty da scontare. Rimanendo in tema di piloti italiani, 11° Tony Arbolino alle spalle di Aron Canet, mentre 18° Zaccone, arrivato in Q2 dopo aver oltrepassato lo scoglio della Q1. Caduto Dixon, il quale ha terminato sesto.  

Articoli che potrebbero interessarti