Tu sei qui

SBK, 8 Ore di Suzuka: Super Canepa, 1° nelle libere davanti a Lecuona e Rea!

Niccolò e la sua Yamaha R1 regolano di quasi quattro decimi lo squadrone Honda HRC, in terza posizione si inserisce la Kawasaki seguita dalla Suzuki SERT

SBK: 8 Ore di Suzuka: Super Canepa, 1° nelle libere davanti a Lecuona e Rea!

Share


Con la giornata odierna si è conclusa a Suzuka la due giorni prove libere, in vista della 43^ edizione della 8 Ore, al via domenica mattina alle ore 4:30 italiane. Nell’ultima uscita prima dell’inizio del weekend di gara, ci ha pensato la Yamaha a catturare i riflettori della scena.

Una prestazione da incorniciare quella di Niccolò Canepa, autore del riferimento del mercoledì in 2’06”684. Il pilota ligure è riuscito a sfruttare al meglio le temperature più fresche del mattino a tal punto da essere l’unico ad andare sotto il muro del 2’07”. Un segnale a dir poco incoraggiante per YART, chiamato a fare i conti con due colossi come Honda e Kawasaki.

Ricordiamo infatti che a differenza della due rivali, Yamaha ha deciso di rinunciare alla partecipazione alla 8 Ore nelle vesti ufficiali come accaduto fino al 2019.

YART è quindi chiamata a tenere alti i colori di Iwata al cospetto di una Honda che oggi ha chiuso in seconda posizione. In pista c’era anche Lecuona, arrivato ieri da Most dopo l’ultimo round della SBK in Repubblica Ceca. Il team Honda ha chiuso a poco più di quattro decimi dalla vetta, braccata dalla Kawasaki di Rea.

Come lo spagnolo, anche il Cannibale è sceso in pista solo oggi, realizzando la prestazione migliore in 2’07”157. Alle spalle della ZX-10RR si inserisce poi la Suzuki del team SERT, mentre quinta la Honda SDG.

Domani giornata di riposo, mentre venerdì scatterà il weekend di gara con le prime prove libere ufficiali. Sabato la qualifica con la Top 10 Trial, domenica alle 4:30 italiane il via della Ore di Suzuka.

CLASSIFICA PROVE LIBERE

1- Yamaha YART,  2’06”684; 2- Honda HRC in 2’07”049; 3- Kawasaki KRT in 2’07”157; 4- Suzuki Yoshimura SERT in 2’07”624; 5- SDG Honda Racing in 2’07”670.

Articoli che potrebbero interessarti