Tu sei qui

Mathis Bellon muore a 8 anni, dopo un incidente sul circuito di Ala (TN)

Non ce l’ha fatta il giovanissimo pilota francese, caduto con sua Ohvale 12 pollici e poi travolto da un altro rider durante le prove libere del campionato CNV Motoasi sul circuito trentino nella frazione di Pilcante 

Moto - News: Mathis Bellon muore a 8 anni, dopo un incidente sul circuito di Ala (TN)

Share


Testo di Leslie Scazzola

Tra le notizie che mai vorremmo dare, quella della scomparsa di un pilota impegnato in sella alla sua moto è certamente la peggiore. In questo caso, inoltre, parliamo di un giovanissimo corridore di soli 8 anni: il cuore di Mathis Bellon ha cessato di battere nella giornata di ieri, giovedì 28 luglio, sei giorni dopo il terribile incidente che lo scorso venerdì l’ha visto coinvolto assieme ad un altro pilota durante un turno di prove sul circuito Ala Karting, a pochi chilometri da Trento. La dinamica dell’incidente parla di una caduta mentre era impegnato tra i cordoli in sella alla sua Ohvale 12 pollici, in preparazione alle gare di domenica. Un incidente come tanti che possono capitare, ma che ha avuto come terribile epilogo l’investimento del giovane da parte di un altro pilota, con conseguenze che hanno da subito mostrato la drammaticità della situazione.

I soccorsi del 118 sono stati immediati, e l’intervento dell’elisoccorso ha consentito il trasporto di Mathis all’ospedale veronese di Borgo Trento. Le condizioni molto gravi del pilota hanno imposto ai medici di tentare di salvargli la vita con due interventi chirurgici. Da qui, senza mai riprendere conoscenza, Bellon è stato trasportato all’ospedale di Montpellier in Francia, paese di provenienza della famiglia residente sulla Sainte-Maxime, in Costa Azzurra. Tutto, purtroppo, inutile.

Mathis Bellon militava nelle fila della Race Experience School, guidata da Sébastien Gimbert, ed utilizzava in gara il numero 38. Originario dell’isola Réunion, era considerato un promessa del motociclismo d’Oltralpe: aveva brillato nel campionato francese MiniGP 115 e a metà giugno a Sarzeau nel Morbihan, durante il Trophée de France che riunisce i giovani piloti, aveva conquistato il primo posto nella categoria bambini sotto gli 8 anni. Il sogno suo sogno si è spezzato ancor prima che potesse davvero cominciare.

Questa tragedia segue purtroppo di pochi giorni un altro incidente che ha visto perdere la vita un baby pilota nel Regno Unito. Si tratta di Millar Buchanan, appena 11 anni, sempre in sella ad una Ohvale, nel camionato UK. Era il 16 luglio, e la tragedia si è consumata sul circuito di Crail. 

Alla famiglia Bellon, al suo Team e a tutti gli amici del giovane Mathis giunga forte l’abbraccio della redazione di GPOne.

Articoli che potrebbero interessarti