Tu sei qui

MotoAmerica, A 58 anni Jeremy McWilliams è ancora a caccia del 'Mission King Of The Baggers'

'Jezza' è quarto nella corsa alla gloria. L'Ulsterman, ex Aprilia, è il compagno di squadra di O'Hara ed il quarto pilota a vincere una gara nel 2022

MotoAmerica: A 58 anni Jeremy McWilliams è ancora a caccia del 'Mission King Of The Baggers'

Share


Un solo punto separa tre piloti nel Campionato MotoAmerica Mission King Of The Baggers 2022 con solo due gare rimanenti nella serie di sette gare, la prima delle quali si svolgerà al Brainerd International Raceway questo fine settimana, dal 29 al 31 luglio.

Con Mission King Of The Baggers che farà il suo debutto in Minnesota domenica a Brainerd, la battaglia per il campionato non potrebbe essere più serrata, dato che le vittorie nelle ultime due gare hanno portato i fratelli Wyman - Kyle e Travis - e le loro Harley-Davidson Road Glides H-D Screamin' Eagle ufficiali a un solo punto da Tyler O'Hara del Mission Foods/S&S Cycle/Indian Challenger Team e dalla sua Indian Challenger. O'Hara è in testa al campionato da quando ha vinto la prima prova al Daytona International Speedway a marzo.
 
Con la certezza di arrivare all'ultima prova al New Jersey Motorsports Park, dal 9 all'11 settembre, la gara di Brainerd potrebbe essere la più importante della stagione, in quanto getterà le basi per la finale.
 
Con la vittoria al WeatherTech Raceway Laguna Seca di qualche settimana fa, Kyle Wyman è diventato il primo due volte vincitore della serie Mission King Of The Baggers 2022. La vittoria lo ha portato a pari merito con il fratello Travis per il secondo posto, a un solo punto da O'Hara. Il quarto posto nella corsa alla gloria è occupato dall'Ulsterman Jeremy McWilliams, compagno di squadra di O'Hara e quarto pilota a vincere una gara nel 2022. Anche McWilliams è a caccia del titolo, con un distacco dal compagno di squadra di soli nove punti a due gare dal termine.
 
Dopo non aver concluso la gara di apertura a Daytona, James Rispoli di Vance & Hines ha dimostrato di essere una spina nel fianco dei quattro piloti ufficiali che lo precedono con due podi nelle ultime tre gare. Taylor Knapp, compagno di squadra di Rispoli in V&H, completa la top five mentre la serie approda in Minnesota.

Photo courtesy MotoAmerica by Brian J. Nelson

Articoli che potrebbero interessarti