Tu sei qui

MotoAmerica, Gagne vince a Laguna Seca: Petrucci 3° tenta il miracolo al Cavatappi

Jake domina in California davanti al compagno di squadra Petersen, che riesce a contenere Danilo nell'ultimo tiratissimo giro quando il ducatista ha tentato di imitare Valentino Rossi su Stoner

MotoAmerica: Gagne vince a Laguna Seca: Petrucci 3° tenta il miracolo al Cavatappi

Share


Jake Gagne continua nella sua incessante rimonta alla vetta del MotoAmerica, dominando Gara1 a Laguna Seca. L'americano della Yamaha ha indovinato una partenza perfetta ed alla terza curva era già in fuga con il plotone che ha iniziato velocemente a sgranarsi. Alle spalle di Gagne, si sono messi il suo compagno di squadra Petersen ed un Petrucci protagonista di uno start poco esaltante. 

Danilo si è messo in scia alla coppia in sella alle R1, che in questa occasione hanno dato vita ad un perfetto gioco di squadra. Mentre Gagne allungava, il suo compagno di squadra riusciva a tenersi alle spalle un Petrucci apparso in difficoltà con la Dunlop anteriore già nei primi giri. Petrucci ha tentato per tutta la gara di mettere pressione su Petersen, che ha commesso un errore in staccata poco prima di metà gara spalancando le porte a Danilo. 

Una gioia durata poco, perché nello stesso giro Petrucci ha forzato troppo l'ingresso al cavatappi restituendo il favore a Petersen, che si è ripreso la piazza d'onore. Nel frattempo il vantaggio di Gagne stava inesorabilmente aumentando, rendendo la sua gara verso la bandiera a scacchi poco più che una passeggiata. Petrucci ha tentato di tornare in scia a Petersen fino al penultimo passaggio, quando ha tentato l'affondo al Cavatappi. Manovra tirata al limite, ma arginata da un Petersen impeccabile. 

Nell'ultmo giro la scena si è ripetuta, con Danilo aggressivo in staccata all'ingresso del Cavatappi, tanto da poggiare letteralmente le carene della sua Panigale a quelle della R1 del rivale, che in perfetto stile Rossi ha tagliato l'interno della curva in discesa per ritrovarsi davanti a Danilo, che si è poi dovuto accontentare di chiudere alle spalle della coppia Yamaha, con Gagne in grado di rifarsi sotto in classifica. 

La lotta i piedi del podio è stata vinta da Escalante, che ha portato la sua Suzuki in 4a posizione davanti a Scholtz, poleman in qualifica ed in difficoltà con il grip della sua R1 per tutta la gara. Bello il duello con Hector Barbera per il 5° posto. 

Questa la classifica di Gara1 a Laguna Seca

Articoli che potrebbero interessarti