Tu sei qui

SBK, Rea: “A Suzuka sono stato veloce, ma la Kawasaki cambia molto”

“La moto Endurance è tanto diversa rispetto a quella che utilizzo nel Mondiale Superbike, cambia l’elettronica, così come le mappature e le gomme”

SBK: Rea: “A Suzuka sono stato veloce, ma la Kawasaki cambia molto”

Share


A Suzuka si sono conclusi i test della 8 Ore con Johnny Rea e la Kawasaki autori del terzo crono nella giornata conclusiva. Per l’occasione il nordirlandese ha dovuto riprendere tutti gli automatismi con la ZX-10RR in configurazione Endurance, viste le varie differenza rispetto alla Superbike che solitamente è abituato ad utilizzare.

Da parte del nordirlandese il bicchiere è ovviamente mezzo pieno: “Questa Kawasaki è una moto molto diversa rispetto alla SBK – ha detto – cambia l'elettronica, così come la strategia legata alla mappatura del carburante e ovviamente gli pneumatici. Durante la prima giornata ho dovuto riprendere quella fiducia che mi mancava”.

In seguito Johnny ha iniziato a spingere: “Passo dopo passo mi sono sentito sempre meglio – ha aggiunto – riuscivo infatti ad essere sempre più veloce e l’obiettivo è mantenere la stessa fiducia per la gara. Non vedo infatti l'ora di tornare tra qualche settimana per godermi questo spettacolo. È una delle sfide più importanti della stagione. Sono entusiasta, soprattutto dopo questo test positivo".

Articoli che potrebbero interessarti