Tu sei qui

MotoAmerica, Petrucci: “A Laguna Seca so dove sono e come sono le curve”

“L'ultima volta risale a nove anni fa. Sarà come ripartire da zero, ma questa gara può essere l’occasione giusta per tornare a vincere. Spero in un weekend senza scocciature”

MotoAmerica: Petrucci: “A Laguna Seca so dove sono e come sono le curve”

Share


Il MotoAmerica sbarca in California per uno degli appuntamenti più attesi della stagione sul tracciato di Laguna Seca. L’attesa è grande, soprattutto per la sfida al vertice che vede Danilo Petrucci arrivare al round di Monterey da primo della classe seguito da Gagne e Scholtz.

In questi giorni Danilo sta affilando le armi e al tempo stesso godendo un po’ di relax prima del weekend di gara. Abbiamo però avuto modo di intercettarlo, strappando qualche battuta:  “Ho sfruttato questi giorni per fare motocross in California e godermi anche un po’ di relax – ha ci ha detto – Laguna Seca è una buona occasione per tornare a vincere, dato che il successo mi manca dalla gara di Altanta. Spero quindi in un weekend senza particolari scocciature e noie”.

A differenza delle ultime gare, la pista non sarà una sorta di scatola chiusa per Petrux: “Sono nove anni che non corro a Laguna Seca, ma almeno so dove sono e come sono fatte le curve – ha scherzato – sarà come ripartire da zero, ma non nego che voglio tornare a vincere e abbiamo una bella opportunità per farlo”.

Sabato e domenica le gare in programma alle ore 22.  

Articoli che potrebbero interessarti