Tu sei qui

MotoAmerica, Gagne trionfa incontrastato in Gara 2 a The Ridge, 2° Petrucci

Danilo precede la Yamaha di Petersen nella manche di domenica e resta al comando del MotoAmerica con 11 punti di vantaggio su Gagne, 4° Scholtz, 5^  la BMW di Barbera

MotoAmerica: Gagne trionfa incontrastato in Gara 2 a The Ridge, 2° Petrucci

Share


A quanto pare la pista di The Ridge l’hanno progettata su misura per lui. Jake Gagne si rivela infatti incontrastabile sul tracciato della Stato di Washington, calando il bis in Gara 2 la domenica dopo il trionfo del sabato. Una sorta di vittoria fotocopia quella del campione in carica della serie, che allo spegnimento dei semafori ha lasciato sul posto la concorrenza, recitando un copione a parte.

Al portacolori Yamaha sono infatti bastate un paio di tornate per fuggire e correre incontrastato verso la vittoria. Alla sue spalle è andato invece in scena un confronto diretto tra il suo compagno di squadra Cameron Petersen e Danilo Petrucci, con il sudafricano che al via è riuscito a sopravanza l’alfiere Ducati prendendosi la seconda posizione.

Danilo lo ha però marcato stretto, seguendolo da vicino per poi sferrare l’attacco vincente nel corso del nono giro. Una volta ripresa la seconda posizione, il portacolori Ducati ha imposto il proprio ritmo sull’1’41” basso, chiudendo ogni varco al rivale e precedendolo al traguardo per un solo secondo.

Il secondo posto della domenica consente quindi a Danilo di rimanere in testa alla classifica del Campionato, grazie a un margine di 11 punti nei confronti della Yamaha di Jake Gagne, nuovo diretto rivale nella corsa al titolo. Scende invece al terzo posto nella classifica del MotoAmerica Mathew Scholtz, che in Gara 2 non è andato oltre la quarta piazza davanti alla BMW di Barbera.

Tra due settimane si torna nuovamente in azione per il round di Laguna Seca.

MOTOAMERICA - CLASSIFICA CAMPIONATO: 1. Petrucci 176 (Ducati); 2. Gagne 165 (Yamaha); 3. Scholtz 159 (Yamaha).

Articoli che potrebbero interessarti