Tu sei qui

MotoAmerica, Gagne domina una Gara 1 thriller a The Ridge, 3° Petrucci

Due bandiere rosse per incidenti condizionano la prima manche del weekend: Yamaha spara la doppietta col secondo posto di Petersen, mentre Danilo rompe la pedana dopo la seconda partenza, ma riesce comunque a ripartire chiudendo sul podio davanti a Scholtz

MotoAmerica: Gagne domina una Gara 1 thriller a The Ridge, 3° Petrucci

Share


The Ridge è la sua pista e Jake Gagne ci ha tenuto a ribadirlo. Meglio di così non poteva infatti iniziare il weekend del portacolori Yamaha, che nello Stato di Washington conquista il successo di Gara 1 dominando dal primo all’ultimo giro.

Il campione in carica della serie si rivela una sentenza a tutti gli effetti, nonostante la corsa sia stata condizionata da ben due bandiere rosse a causa di incidenti che fortunatamente non hanno comportato conseguenza ai piloti coinvolti.

Lo statunitense, scattato dalla pole, ha praticamente recitato un copione a parte, precedendo il compagno di squadra Cameron Petersen, costretto a consolarsi con il secondo posto, che vale la doppietta in casa Yamaha. Sul podio c’è anche una Ducati, è quella di Danilo Petrucci.

Un sabato a dir poco tribolato per il ternano, che dopo la retrocessione in quinta posizione sullo schieramento, ha dovuto fare i conti con un problema alla pedana sinistra dopo l’esposizione della seconda bandiera rossa. Nonostante gli inconvenienti, Petrux ha mostrato sangue freddo, infilando nelle battute iniziali della gara Barberà e Scholtz, per poi portare la propria Panigale V4 sul gradino più basso del podio.

Il risultato consente quindi a Danilo di resistere in vetta alla classifica del Campionato, grazie ad un margine di 10 punti nei confronti di Scholtz, quarto al traguardo con la sua Yamaha davanti alla BMW di Barberà. Domenica si replica con Gara 2.   

Articoli che potrebbero interessarti