Tu sei qui

MotoGP, Espargarò 1° e Vinales 3° chiudono Quartararo nel sandwich Aprilia ad Assen in FP3

Aleix segna il miglior tempo ma cade nel finale, Vinales concreto per tutta la sessione prenota una grande qualifica. Quartararo 2° tra le RS-GP, 4° Rins davanti a Nakagami, Bezzecchi e Bagnaia. Bastianini in Q1

MotoGP: Espargarò 1° e Vinales 3° chiudono Quartararo nel sandwich Aprilia ad Assen in FP3

Share


10:51 - Termina qui la nostra cronaca LIVE della FP3 MotoGP ad Assen, grazie per averla seguita con noi. Appuntamento alle 14:00 per la seconda LIVE di giornata con le qualifiche. Stay Tuned!

10:45 - Si chiude dunque con due Aprilia in prima fila virtuale la FP3 ad Assen, che grazie ad un meteo perfetto ha permesso a tutti i piloti di migliorare i riferimenti di ieri. Aleix Espargarò ha segnato il miglior crono rifilando appena 2 millesimi ad un Fabio Quartararo sempre perfetto. Vinales ha chiuso con il terzo tempo, ad appena 57 millesimi dal capofila Aleix, quindi la RS-GP sembra davvero in splendida forma in Olanda. Quarto tempo per Alex Rins, ripresosi completamente dopo la frattura al polso di Barcellona, ma la vera sorpresa di giornata è forse il 5° tempo di Nakagami, che regala un sorriso alla Honda. 

La prima Ducati in classifica è quella di Marco Bezzecchi, particolarmente ispirato ad Assen ed in grado di girare più forte di Pecco Bagnaia, che lo segue a meno di 6 centesimi. Alle sue spalle altri tre piloti Ducati, con Miller davanti a Martìn e Zarco, ultimo pilota qualificato per la Q2. 

Destinati alla Q1 nomi pesanti come quello di Bastianini, che è caduto ad alta velocità nel finale di sessione e Joan Mir, 11° e primo degli esclusi dalla top ten. 

10:43 - Nonostante la caduta negli istanti finali, Aleix Espargarò chiude al comando la FP3 ad Assen. Ecco la classifica

10:40 - Sventola la bandiera a scacchi, ma alcuni piloti stanno migliorando. Miller entra in 7a posizione. 

10:39 - Cade anche Aleix Espargarò, il leader di classifica non potrà difendere il proprio primato negli istanti finali della sessione. 

10:38 - Cadute per Di Giannantonio e Zarco. Fp3 finita per entrambi

10:37 - Terzo tempo per Bezzecchi, Bastianini intanto è in pista per recuperare posizioni dopo la caduta. 

10:36 - Entra in pista Quartararo, che di certo tenterà di strappare il miglior tempo ad Aleix Espargarò. 

10:35 - Quasi tutti i piloti sono fermi ai box per sostituire la gomma posteriore e lanciarsi nell'ultimo assalto al cronometro. 

10:34 - Mancano meno di 6 minuti alla bandiera a scacchi, ecco la classifica adesso

10:33 - Bagnaia terzo adesso, Nakagami in top ten con l'8° tempo. Bastianini è 15° deve cercare di tornare subito in pista per tentare di agguantare la Q2. 

10:32 - Giro cancellato a Vinales, forse è passato sul verde. Adesso Maverick torna 3°. 

10:31 - Vinales risponde al compagno di squadra piazzando un ottimo 1'32'164! Quartararo secondo adesso, inizia la girandola dei giri veloci ad Assen. 

10:30 - Cambia la classifica con Rins che si insedia in seconda posizione, davanti a Zarco e Bezzecchi. Poi Miller e Vinales.

10:29 - Entra in pista Bagnaia con gomme morbide nuove. Pecco farà il suo time attack adesso. 

10:27 - Bastianini entra in Q2 con il 5° tempo adesso, buona prestazione per Enea. Aleix Espargarò intanto fa uno strappo e si prende la prima posizione girando in 1'32'518. Caduta per Bastianini, ad alta velocità! Per fortuna il pilota sta bene

10:25 - Questa la lista dei 10 qualificati alla Q2 al momento, ma la classifica è destinata a cambiare

10:22 - Mancano circa 15 minuti al termine della sessione, tra poco scatterà la fase dei veri time attack, trasformando questa FP3 in una sorta di qualifica. 

10:21 - Rins intanto scalza Bagnaia dal 4° posto. Alex sta tenendo un buon ritmo con la Suzuki, anche Mir è in top ten con l'8° tempo. 

10:20 - Morbidelli è tornato in pista ed ora ha segnato il 16° tempo. Franco ancora lontano dal ritmo di Quartararo, ma sta migliorando. 

10:19 - Tra i piloti al top, solo Bagnaia non ha ancora migliorato il proprio riferimento di ieri. Tra poco forse scenderà in pista con gomme nuove per tentare di limare il proprio riferimento, che in ogni caso al momento gli consente di essere 4° ed abbondantemente qualificato per la Q2.

10:17 - Bezzecchi si migliora e va in sesta posizione. Ottimo fine settimana per Marco fino a questo momento, sta interpretando molto bene Assen in sella alla sua Ducati. 

10:15 - I ragazzi di Aprilia stanno facendo un grande lavoro di squadra: dopo che Aleix si era messo davanti a Maverick offrendogli un gancio, i due si sono scambiati le posizioni ed ora è Vinales a stare davanti. 

10:14 - Mancano circa 25 minuti al termine della sessione, ecco la classifica con Vinales davanti a tutti

10:12 - Girano assieme Aleix e Maverick, segnando entrambi ottimi tempi anche per quanto riguarda il passo. Ma adesso Quartararo si è inserito al secondo posto alle spalle di Maverick. Bezzecchi 8° adesso. 

10:11 - Vinales continua a spingere e segna altri caschi rossi. Lo spagnolo ferma il cronometro in 1'32'911, limando 5 centesimi ancora. Il Top Gun sta guidando in modo splendido in questa sessione, speriamo che possa essere un grande punto di svolta, dopo il podio sfumato al Sachsenring per un problema tecnico con l'abbassatore posteriore della sua Aprilia. 

10:09 - Adesso Aleix Espargarò è secondo alle spalle del compagno Vinales. Due Aprilia davanti a tutti in questa FP3 al momento, la RS-GP interpreta perfettamente il tracciato olandese. Quartararo terzo. 

10:07 - Caduta per Franco Morbidelli, nell'ultima curva, quella che precede la chicane. Una curva che si percorre ad alta velocità, ma per fortuna Franco sta bene e sta già tornando ai box. Ricordiamo che dovrà scontare un long lap penalty in gara per aver infastidito Bastianini in FP2.  

10:04 - Vinales al top adesso, ecco la classifica quando mancano poco più di 35 minuti alla bandiera a scacchi.

10:02 - Iniziano a piovere i caschi rossi, con Vinales, Bezzecchi e Aleix Espargarò che si preparano a segnare degli ottimi riferimenti. 

10:01 - Rientra in pista Mir con la seconda moto. Aleix Espargarò nel frattempo segna il secondo tempo nella combinata, risalendo subito nella posizione che aveva ieri prima di essere squalificato per l'errore del box, che gli aveva lasciato il cuchiaio montato con gomme da asciutto. 

10:00 - Alcuni piloti sono già più veloci rispetto ai tempi segnati ieri, come Bastianini e Di Giannantonio. La classifica si rivoluzionerà molto presto. 

9:59 - Problemi per Mir, che rientra ai box con la carena sinistra della sua Suzuki che appare strappata in basso. Forse un errore di fissaggio. 

9:57 - Bagnaia e Marini in pista in tandem in queste prime fasi della FP3

9:56 - Semaforo verde, scatta la FP3 ad Assen soto un bel sole!

9:54 - Una tegola per la Honda, con Pol Espargarò che si è ritirato dal Gran Premio. Lo spagnolo è ancora molto dolorante dopo le botte del Sachsenring, dove è caduto due volte rimediando diverse contusioni. Lo spagnolo tornerà in pista a Silverstone. 

9:52 - Benvenuti alla nostra cronaca LIVE della FP3 MotoGP ad Assen! Il cielo è finalmente sereno, quindi sarà una sessione veloce ed i tempi di ieri sono destinati a crollare. Tutto da riscrivere dunque per quanto riguarda l'accesso alla Q2. 

La FP3 di Assen sarà decisiva come sempre per conquistare un posto in Q2 senza dover passare attraverso la tagliola della Q1. Ma il meteo sarà decisivo, perché i tempi ottenuti in FP2 con pista quasi asciutta potrebbero essere difficili da migliorare se la pioggia dovesse fare capolino sulla pista olandese. Bagnaia è stato il migliore del venerdì, chiudendo al comando con una prestazione esemplare le prime due sessioni di libere. 

La sfortuna ha invece tagliato fuori Aleix Espargarò, che è stato vittima di una svista da parte del box. Sulla sua moto è infatti rimasto montato il 'cucchiaio' anche quando la pista si è asciugata ed il pilota è passato alle slick, infrangendo il regolamento. La conseguenza è stata la cancellazione di tutti i suoi riferimenti ottenuti in questa configurazione, per cui lo spagnolo si ritrova in fondo alla classifica e deve sperare in un cielo sereno per potersi rifare in FP3, pena la certa condanna alla Q1. 

Tanti piloti sono stati competitivi ad Assen in entrambe le condizioni meteo, ma la maggior parte si augura di trovare la pista asciutta anche perché la pioggia insistente della prima sessione di libere ha reso la pista quasi impraticabile, uno scenario che potrebbe rappresentare un grosso problema se dovesse ripresentarsi domenica durante l'orario del Gran Premio. 

La nostra cronaca LIVE della FP3 MotoGP ad Assen inizierà alle 9:55, Stay Tuned!

Questa la classifica combinata delle libere:

Articoli che potrebbero interessarti