Tu sei qui

Moto3, Assen: Ayumu Sasaki torna in pole! Dennis Foggia 5°

Il giapponese Ayumu Sasaki centra le pole position dopo tre anni davanti al connazionale Tatsuki Suzuki, trasportato al centro medico per una caduta. In prima fila Izan Guevara. 5° Dennis Foggia, migliore degli italiani. Il capo-classifica Sergio Garcia sprofonda, 18°

Moto3: Assen: Ayumu Sasaki torna in pole! Dennis Foggia 5°

Share


Dopo tre lunghi anni di astinenza, dal GP di Germania 2019, Ayumu Sasaki torna finalmente in pole in Moto3. Nel suggestivo scenario del TT Circuit di Assen, seppur ancora non al meglio fisicamente, allo scadere il portacolori del Max Racing Team ha fatto registrare il miglior tempo nelle qualifiche ufficiali in 1'41"296. Un guizzo valevole per la seconda pole della carriera e che domani gli permetterà di scattare davanti a tutti nella gara in programma alle 11, l'ultima prima della lunga pausa estiva.

Il giapponese si è messo dietro per appena 66 millesimi il connazionale Tatsuki Suzuki, sfortunato protagonista di una scivolata alla curva 7 nel finale di turno mentre si trovava in testa. Il pilota di Leopard Racing Team è stato trasportato al centro medico per gli accertamenti del caso, mentre la prima fila si chiude con Izan Guevara (GASGAS Aspar Racing Team), reduce da due vittorie consecutive e intenzionato più che mai a prendersi la vetta della generale (distante 7 lunghezze) considerato che il compagno di squadra nonché capo-classifica di campionato Sergio Garcia non è andato oltre il 18° crono a oltre un secondo dalla vetta.

Prenderà il via dalla quinta casella invece Dennis Foggia (Leopard Racing Team), migliore degli italiani e alla disperata ricerca di punti in seguito ai passi falsi degli appuntamenti precedenti, alle spalle del sorprendente debuttante David Munoz. Nelle retrovie gli altri piloti azzurri al termine del decisivo Q2: 14° Stefano Nepa, 15° Andrea Migno e 16° Riccardo Rossi.

RISULTATI:

Articoli che potrebbero interessarti