Tu sei qui

Moto3, Pioggia protagonista ad Assen: Munoz 1° in FP1, 18° Foggia

Nel turno inaugurale lo spagnolo è il più veloce sul bagnato seguito da Oncu e McPhee, 5° Surra con caduta, 7° Guevara, 8° Garcia, 9° Masia, 11° Migno

Moto3: Pioggia protagonista ad Assen: Munoz 1° in FP1, 18° Foggia

Share


Il Motomondiale sbarca ad Assen e ad attendere i piloti non poteva mancare la pioggia. Una FP1 completamente bagnata per la Moto3, che ha visto un super David Munoz siglare il riferimento della sessione in 1’52”406. L'esordiente spagnolo ha quindi dettato il passo, rivelandosi una sorta di anfibio, a tal punto da essere imprendibile per la concorrenza.

Ne sa qualcosa David Oncu, primo degli inseguitori, staccato dalla vetta di 283 millesimi con McPhee alle sue spalle con la Husqvarna. In quinta posizione si registra poi l’unico italiano presente in top ten: stiamo parlando di Alberto Surra, la cui Honda accusa oltre sette decimi dal crono fatto segnare da Munoz, nonostante una caduta senza conseguenze.

Soltanto 18° Dennis Foggia, il quale ha preferito evitare rischi archiviando il venerdì mattina a oltre tre secondi dalla testa della classe. Arrivato in Olanda dopo il podio del Sachsenring, il pilota capitolino di casa Leopard ha più che altro lavorato sulle sensazioni in condizioni da bagnato, senza andare a caccia del crono sul giro secco visto il meteo.

Qualcosa di più si è invece visto dal leader del mondiale, ovvero Sergio Garcia, autore dell’ottavo tempo della mattina alle spalle di Izan Guevara, vincitore domenica scorsa in Germania. I due connazionali sono separati da meno di due decimi con Masia alle loro spalle.

Fuori dalla top ten compare poi Migno, undicesimo con Riccardo Rossi alle spalle, 21° Nepa, poi Bartolini e in fondo Lunetta, chiamato per l’occasione a sostituire Bertelle.  

  

Articoli che potrebbero interessarti