Tu sei qui

Moto3, Assen, Munoz si prende anche la FP2, la pioggia non sorride a Foggia: 21°

David Munoz si conferma il più veloce nella seconda sessione di prove libere ad Assen, davanti a Tatsuki Suzuki e Ryusej Yamanaka. 5° Andrea Migno, 8° Riccardo Rossi, 12° Izan Guevara. Dennis Foggia arranca, il capo-classifica Sergio Garcia è 14°

Moto3: Assen, Munoz si prende anche la FP2, la pioggia non sorride a Foggia: 21°

Share


Il bagnato e, soprattutto, il debuttante David Munoz continuano a farla da padroni nel venerdì al TT Circuit di Assen. Dopo la miglior prestazione nella FP1 della mattinata, il giovane portacolori di BOE Motorsports si è ripetuto anche nella seconda sessione di prove libere di Moto3, girando in 1'49"491. Un gran bel viaggiare, che testimonia l'ottima confidenza trovata con l'asfalto olandese reso viscido dalla pioggia caduta copiosamente dal cielo nelle ore antecedenti.

Con i riferimenti cronometrici più bassi rispetto alla FP1, Munoz ha dovuto regolare i giapponesi Tatsuki Suzuki (Leopard Racing) e Ryusej Yamanaka (MT Helmets), rispettivamente secondo e terzo, entrambi in palla sul bagnato così come (e non poteva essere altrimenti in queste condizioni...) il britannico Scott Ogden, assoluta sorpresa di giornata con il quarto tempo.

Non compare nelle posizioni di vertice invece la coppia GASGAS Aspar Racing Team: Izan Guevara (12°) e il capo-classifica di campionato Sergio Garcia (14°) sono attardati, ma al momento pur sempre nella zona utile per accedere al Q2 delle qualifiche ufficiali di domani pomeriggio. Discorso analogo per Andrea Migno (5°) e Riccardo Rossi (8°), primi italiani in classifica.

Mentre ancora più attardato è Dennis Foggia, soltanto 21° a quasi due secondi dalla vetta. Stando così le cose, in attesa della decisiva terza sessione di prove libere di domani mattina, domani il vicecampione in carica sarà costretto a passare dalla "tagliola" del Q1...

RISULTATI FP2:

Articoli che potrebbero interessarti