Tu sei qui

Norton Motorcycles: il futuro? E' elettrico

Norton inizierà a sviluppare motociclette elettriche dopo aver ottenuto investimenti significativi attraverso un programma governativo

Moto - News: Norton Motorcycles: il futuro? E' elettrico

Share


Sulla pagina web di Norton Motorcycles è apparsa una notizia estremamente interessante, relativa ad una prossima produzione di moto elettriche da parte dell'Azienda inglese. Grazie al finanziamento dell'Advanced Propulsion Center (APC) 19, un'iniziativa che mira ad assistere le aziende del settore automobilistico nell'avanzamento della loro offerta a basse emissioni di carbonio, Norton fa ora parte del movimento che aiuta ad accelerare il Regno Unito verso un futuro automobilistico a zero emissioni .

Il comunicato cita: "Con la crescita della domanda di motociclette elettriche e soluzioni di micro-mobilità, il progetto Zero EmissionNorton amplierà le nostre capacità di ingegneria dei veicoli elettrici in continua crescita e svilupperà motociclette elettriche di livello mondiale. Guidati da una filosofia orientata al design e da un impegno incessante verso la perfezione, i prodotti elettrici avranno ancora un aspetto inconfondibile Norton. Il team del progetto perfezionerà il tradizionale DNA del design Norton, ma con colpi di scena moderni introducendo innovazioni e soluzioni digitali leader del settore. I prodotti elettrici fino ad oggi offrono autonomia o prestazioni, poiché il peso e le dimensioni della batteria compromettono il design del veicolo. Tuttavia, utilizzando la vasta esperienza di progettazione e progettazione all'interno del team Norton, questo progetto mira a eliminare quel compromesso offrendo allo stesso tempo prestazioni da gara e autonomia da turismo".

Insomma, arriveranno delle moto altamente prestazionali, e soprattutto belle da vedere. Il comunicato così continua: "Per realizzare questo ambizioso progetto, lavoreremo con partner di progetto specializzati che hanno la stessa visione per l'innovazione nella produzione di motociclette elettriche di livello mondiale. Il team comprende Delta Cosworth, HiSpeed ​​Limited, Formaplex Technologies, M&I Materials, INDRA e il partner accademico WMG (The University of Warwick). Lavoreremo insieme a questi partner per sviluppare tecnologia e prodotti di livello mondiale che miglioreranno la catena di approvvigionamento del Regno Unito per tutti i componenti critici nella tecnologia dei veicoli elettrici (EV), tra cui batterie, motori, telaio, oli di raffreddamento e caricabatterie da veicolo a casa".

Chiaramente, è solo una fase più che iniziale, quindi per vedere la prima moto, servirà molto tempo. Robert Hentschel, CEO di Norton Motorcycles, ha così dichiarato: "Questo investimento di finanziamento significativo è una pietra miliare importante per il marchio in quanto segna l'inizio del nostro viaggio di elettrificazione e il compimento del nostro piano di prodotti decennale. Norton è un esempio di lusso moderno e non ha paura di sfidare lo status quo, innovando per il futuro della mobilità rimanendo fedele alla nostra eredità britannica. Mette inoltre a fuoco il nostro desiderio di supportare il Regno Unito nella sua missione per un futuro automobilistico ad impatto zero. Lavorando insieme ai nostri partner di livello mondiale, siamo fiduciosi che il progetto Zero Emission Norton eliminerà l'attuale controversia tra una motocicletta convenzionale ed elettrica per creare prodotti EV che i motociclisti desiderano: motociclette che fondono il DNA del design senza compromessi di Norton con prestazioni da corsa, autonomia da turismo e leggerezza gestione".

Articoli che potrebbero interessarti