Tu sei qui

SBK, CIV: terza pole dell’anno per Pirro al Mugello, stupisce Mantovani

Michele Pirro centra la pole nelle qualifiche del CIV Superbike al Mugello. Si conferma veloce Andrea Mantovani, 2° con la Ducati di Broncos davanti ad Alessandro Delbianco. 5° Niccolò Canepa

SBK: CIV: terza pole dell’anno per Pirro al Mugello, stupisce Mantovani

Share


Il CIV Superbike viaggia a senso unico in questo avvio di 2022. Caldo o fresco che sia, Michele Pirro sta proseguendo la sua marcia inarrestabile anche in occasione del terzo round all’Autodromo Internazionale del Mugello. Il pluricampione italiano ha catapultato la Panigale V4-R di Barni Spark Racing Team in pole per la terza volta in stagione, la diciottesima della carriera. In prima fila troverà a fianco il compagno di marca Andrea Mantovani e Alessandro Delbianco.

Pirro imprendibile

Con temperature dell’asfalto più basse rispetto alla QP1 di ieri pomeriggio, nella seconda sessione di qualifiche Michele Pirro ha girato in 1’50”947. Questa mattina ha detronizzato la concorrenza, in particolar modo il diretto rivale per il campionato Alessandro Delbianco (a -20 nella generale), terzo sulla RSV4 di Nuova M2 Racing a sette decimi. Il tester Ducati sembra fare un altro sport, anche se DB52 dal canto suo può contare sulla voglia di rivalsa dopo le disavventure di Misano nel Mondiale di categoria.

Mantovani superlativo

In un turno che ha annoverato la scivolata senza conseguenze di Flavio Ferroni all’Arrabbiata 2, a panino tra i due grandi protagonisti dello scorso anno si è inserito invece Andrea Mantovani con Broncos Racing Team. Il Mugello è un tracciato che ama particolarmente, basti pensare che qui lo scorso mese di maggio ha concluso terzo in Gara 1 della MotoE (poi però squalificato per irregolarità tecnica) e dalla seconda casella cercherà di inserirsi nella battaglia per puntare al podio che al campionato italiano gli manca addirittura dal 2019.

Alle 13:40 fuoco alle polveri

Detto di Delbianco, classifica alla mano l’inseguitore numero uno di Pirro in classifica è Niccolò Canepa (Keope Motor Team), staccato di sette lunghezze. Il Campione FIM EWC 2017 è tuttavia all’ultimo gettone di presenza al CIV 2022 prima di doversi concentrare sui prioritari impegni dettati da Mondiale Endurance e World SBK e in Gara 1 (in programma alle 13:40 e visibile in diretta previo abbonamento su FedermotoTV) scatterà soltanto dal quinto posto a +0”829 dalla vetta, alle spalle pure del team-mate Randy Krummenacher, al rientro post-infortunio di Vallelunga.

Nelle restanti categorie del Campionato Italiano Velocità pole position per: Lorenzo Baldassarri (Evan Bros Racing Team) in SuperSport, Nicola Fabio Carraro (We Race-SM Pos Corse) in Moto3, Matteo Vannucci (AG Motorsport Yamaha Italia) in SuperSport 300 e Giulio Pugliese (AC Racing Team) in PreMoto3.

COMBINATA SBK:

Photo credit: daniguazzetti.com

Articoli che potrebbero interessarti