Tu sei qui

MotoGP, Bagnaia da record in FP3 al Sachsenring: A.Espargarò 2°, Quartararo guai col casco

Pecco polverizza il record del tracciato, Aleix risponde e Miller è terzo. Fabio stava migliorando il proprio tempo quando ha avuto un problema con la visiera del casco e si è dovuto fermare. Bastianini solo 18° ed in Q1

MotoGP: Bagnaia da record in FP3 al Sachsenring: A.Espargarò 2°, Quartararo guai col casco

Share


10:50 - Termina qui la nostra cronaca LIVE della FP3 MotoGP, grazie per averla seguita con noi. Appuntamento alle 14:00 per la seconda LIVE di giornata con le qualifiche, Stay Tuned!

10:45 - Pecco Bagnaia si conferma uomo da battere al momento al Sachsenring, segnando il nuovo record del tracciato. Ma i rivali sono decisamente vicini, su una pista che anche oggi ha visto ben 20 piloti racchiusi in un secondo. Aleix Espargarò ha chiuso con il 2° tempo ad appena 6 centesimi, mentre solo 4 centesimi più dietro c'è Jack Miller. 

Seconda fila virtuale per la coppia Pramac con Zarco davanti a Martìn, mentre è sesto un Fabio Quartararo vittima di un problema decisamente inusuale. Il francese stava dando vita al suo time attack quando gli si è staccata la parte sinistra della visiera del suo casco, costringendolo a rinunciare al time attack. Fabio ha tentato di riposizionare la visiera correttamente mentre era in sella, ma non è riuscito a farlo ed è stato costretto a rinunciare all'ultimo assalto al cronometro, cosa che l'ha notevolmente innervosito. 

Settimo tempo per l'ottimo Joan Mir, davanti a Luca Marini e Nakagami, unico pilota Honda in Q2. Bene Vinales, che ha centrato di nuovo la Q2 con il decimo tempo, mentre è decisamente deludente il 18° tempo di Enea Bastianini, che sta sudando parecchio a ritrovare piena confidenza nella sua Ducati. 

10:40 - Bagnaia chiude al comando questa FP3 al Sachsenring, segnando il nuovo record del tracciato tedesco. Questa la classifica

10:38 - Confermato il problema per Quartararo: la visiera del suo casco si è staccata e Fabio ha dovuto rinunciare al proprio giro. Caduta per Nakagami alla prima curva. 

10:37 - Anche Vinales in top ten, mentre cade Alex Marquez. Problema per Fabio Quartararo, si apre la visiera del suo casco ed è costretto a rinunciare al suo giro. 

10:36 - Miller segna il secondo tempo alle spalle di Bagnaia. Le due Ducati Factory davanti a tutti, mentre Aleix Espargarò arriva sul traguardo e strappa il secondo posto proprio a Miller. 

10:34 - Solo cinque minuti alla bandiera a scacchi di questa FP3, ultime chance per i piloti per conquistare l'accesso alla Q2. Bastianini deve fare un grosso step in avanti. Miller sta segnando dei caschi rossi. 

10:33 - Gran tempo di Joan Mir, che segna il 5° tempo in combinata dopo aver preso moltissimi rischi con la sua Suzuki. 

10:31 - Bagnaia si migliora ancora! Due record consecutivi per Pecco, alle sue spalle c'è Martìn, Aleix Espargarò 3° mentre Quartararo è 4°. Bel tempo per Nakagami che adesso è 6° su Miller e Zarco. 

10:30 - Bagnaia è il primo a scendere sotto il muro del 1'20! Gira in 1'19'833, alle sue spalle Jorge Martìn. Ducati in grandissima forma, adesso anche Miller sta migliorando con dei caschi rossi. 

10:28 - Espargarò si migliora anche nel secondo tentativo, andando a lambire il muro del 1'20! Nell'ultima curva è stato forse leggermente rallentato da Morbidelli. Quartararo intanto segna il terzo tempo nella combinata. Bagnaia casco rosso adesso!

10:27 - Aleix Espargarò strappa il miglior tempo nella combinata a Bagnaia, anche Vinales adesso in casco rosso. Aprilia sugli scudi in questa fase. 

10:25 - 15 minuti alla bandiera a scacchi, adesso scatterà la vera caccia al cronometro al Sachsenring, con tutti i piloti che monteranno gomme nuove e cercheranno di centrare l'accesso alla Q2. Aleix Espargarò è già in pista con gomme nuove.

10:23 - Joan Mir segna il proprio miglior tempo in questa sessione piazzandosi alle spalle di Oliveira nella classifica della FP3, ma in combinata resta fuori dalla Q2.

10:22 - Quartararo spinge in pista e trascina nella sua scia Andrea Dovizioso, che si piazza alle spalle del francese in questa fase. Si lavora nel box Aprilia sulle moto di Aleix.

10:20 - Oliveira è il primo pilota ad entrare in Q2 migliorando sensibilmente il proprio crono di ieri. Il portoghese adesso è 10° in combinata. 

10:18 - Questa la classifica della FP3 quando mancano poco più di 20 minuti alla bandiera a scacchi di questa sessione. 

10:15 - Anche nel secondo passaggio Vinales lima il proprio riferimento. Ottimo ritmo per Maverick, che si conferma in gran forma al Sachsenring. 

10:13 - Buon tempo per Vinales, che avvicina il proprio riferimento di ieri e per il momento resta qualificato per la Q2 grazie all'8° crono.

10:11 - Miller segna un casco rosso nel primo settore ma poi rinuncia al time attack. Adesso in pista Aleix Espargarò davanti ad Alex Rins. Nel 2023 potrebbero essere entrambi in sella ad un'Aprilia, visto che Rins è vicino alla firma con RNF. 

10:09 - Mancano circa 30 minuti al termine di questa FP3, ma per adesso nessuno dei piloti impegnati in pista ha alzato l'asticella fino ai livelli visti ieri. Probabilmente stanno già tutti lavorando sul passo gara, per poi dedicare gli ultimi 15 minuti alla ferocia caccia al cronometro. 

10:05 - Piccolo problema per Aleix Espargarò, che si è dovuto fermare ai box per far intervenire i tecnici sulla sua moto. Non conosciamo il motivo dello stop.

10:02 - Bagnaia si mette davanti a tutti in questa FP3, ma i tempi sono ancora circa mezzo secondo più lenti rispetto a ieri. Ecco la classifica della FP3 al momento

10:00 - Per adesso i tempi non sono ancora in linea con quanto visto ieri. Caduto Marco Bezzecchi, per fortuna senza conseguenze per il pilota. 

9:58 - Divagazione nella ghiaia per Fabio Quartararo, per fortuna senza nessun problema. Questa la shoulder cam del francese, che sarà cameraman di lusso in questo fine settimana di gara!

9:55 - Semaforo verde, scatta la FP3 e vediamo entrare in pista anche Alex Rins, che evidentemente ha deciso di continuare il proprio weekend di gara dopo i dubbi sollevati ieri. 

9:53 - Quartararo è uno degli osservati speciali ed appariva designato a recitare il ruolo di favorito al Sachsenring, ma la competitività messa sul piatto dalla Ducati ha impressionato ieri cambiando di molto i valori in campo. 

9:51 - Si anima la pitlane, manca poco all'ingresso in pista dei piloti della MotoGP. In questa sessione ci si giocherà l'accesso alla Q2 che su una pista tortuosa come questa è fondamentale. 

9:50 - Buongiorno e benvenuti alla nostra cronaca LIVE dela FP3 MotoGP al Sachsenring. Le condizioni meteo sono simili a quelle di ieri, tranne per il vento che è aumentato molto lungo tutto il tracciato.

Le prime due sessioni di libere al Sachsenring hanno regalato diverse sorprese e la prima fra tutte è stata quella di trovare le Ducati nel ruolo di moto da battere. Il tracciato tedesco in passato non è mai stato particolarmente gradito dalle rosse di Borgo Panigale, ma questa stagione la musica sembra decisamente essere cambiata visto che ieri Pecco Bagnaia ha dominato la giornata stabilendo il nuovo record del tracciato ed a completare la prima fila virtuale ci sono altre due Ducati GP22, ovvero quelle di Luca Marini e Jack Miller. 

Aleix Espargarò ha interrotto la lista di Ducati davanti a tutti segnando il quarto tempo, ma al suo fianco nella seconda fila virtuale ci sono Zarco e Martìn, confermando quanto la moto bolognese sia a proprio agio su questo tracciato. Fabio Quartararo, grande favorito della vigilia, si è dovuto accontentare del settimo tempo in combinata con una Yamaha che continua a soffrire con tutti gli altri piloti. Bastianini ha chiuso la giornata in 13a posizione e dovrà senza dubbio fare un netto passo in avanti. 

Oggi sarà una sessione decisiva per centrare la Q2 e la Honda dovrà sperare che almeno uno dei piloti in sella ad una moto della HRC riesca a risalire la china, perché al momento nessuna delle RCV è qualificata per l'ultima fase della qualifica. Occhi puntati anche su Vinales, che ha messo sul piatto un ottimo passo e che al momento è già qualificato grazie all'8° tempo. Il Top Gun deve centrare la Q2 per sperare di poter lottare al top in gara e riuscire ad esprimere tutto il proprio potenziale in sella alla RS-GP, una moto che sta interpretando sempre meglio. 

La nostra cronaca LIVE della FP3 scatterà alle 9:50, Stay Tuned!

Questa la classifica combinata di FP1 e FP2 al Sachsenring

Articoli che potrebbero interessarti