Tu sei qui

Moto2 FP1: A. Fernandez vola. Male Vietti, il leader solamente ventunesimo

Augusto Fernandez domina le FP1 sul circuito tedesco, con un distacco di 4 decimi dai suoi inseguitori. Bene Canet, terzo nonostante il dolore al polso. Male invece Vietti, il leader è al momento ventunesimo

Moto2: Moto2 FP1: A. Fernandez vola. Male Vietti, il leader solamente ventunesimo

Share


Al termine della prima sessione di libere di Moto2, Augusto Fernandez segna il miglior tempo con  1.24.222, seguito a 4 decimi da Alonso Lopez, resosi anche protagonista di una caduta. Chiude la prima fila virtuale infine Aron Canet nonostante il polso dolorante.

Male invece gli altri due leader della classifica, Vietti solamente 21°, preceduto di poco da Ogura. Neanche gli altri italiani brillano: Tony Arbolino si rende subito protagonista di uno spettacolare highside, fortunatamente senza conseguenze. Simone Corsi e Lorenzo Dalla Porta sono al momento 18° e 19°, mentre Niccolò Antonelli (scivolato alla Sachsenkurve) e Alessandro Zaccone si attestano 24° e 25° rispettivamente.

La curva 1 si conferma il segmento del circuito più rischioso: anche Albert Arenas e Fermino Aldeguer scivolano in quel punto del tracciato. Sul tracciato tornano anche Alex Toledo, in sostituzione di Rodrigo al Sachsenring e ad Assen, e Keminth Kubo, rientrato dopo il lutto in famiglia, anch'esso poi protagonista di una scivolata senza conseguenze.

 

AL termine della prima sessione di prove libere, questa è la classifica.

 

Articoli che potrebbero interessarti