Tu sei qui

MotoGP, Joan Mir: "userei la nuova carena Suzuki già al Sachsenring"

"Il nostro obiettivo era di lavorare ai problemi che già conoscevamo, e penso che abbiamo fatto un ulteriore passo nella giusta direzione. Oltre a questo, abbiamo provato la nuova carena, che è davvero ottima, mi piace molto"

MotoGP: Joan Mir: "userei la nuova carena Suzuki già al Sachsenring"

Share


Joan Mir ai test al Montmelò è stato tra i piloti a restare più tempo di altri sul circuito. Anche la Suzuki sembra puntare sull'aerodinamica in vista dei prossimi circuiti e della pausa estiva, e la nuova carena sembra aver convinto il pilota maiorchino tanto da promuoverla già per il Sachsenring, se fosse possibile.

"Ho fatto davvero molti giri - ci racconta Joan - il nostro obiettivo era di lavorare ai problemi che già conoscevamo, e penso che abbiamo fatto un ulteriore passo nella giusta direzione. Oltre a questo, abbiamo provato la nuova carena, che è davvero ottima, mi piace molto. Ora dovremo analizzare i dati ma sono sicuro che sapremo trarne dei vantaggi in ingresso delle curve, che è uno dei punti in cui avevamo margini di miglioramento. Stiamo lavorando sui cambi di direzione cercando di non peggiorare sotto altri aspetti".

La nuova carena migliora anche i problemi di impennamento?
"Si, anche se Barcellona non è un circuito che presenta quel tipo di problema. Al Sachsenring invece si".

Se potessi utilizzeresti la nuova carena già sul circuito tedesco quindi?
"Ovviamente dobbiamo ancora analizzare i dati, ma in termini di feeling direi di si".

Articoli che potrebbero interessarti