Tu sei qui

MotoAmerica, Petrucci fregato per soli 15 millesimi a Road America, vince Scholtz!

Danilo immenso: stringe i denti e sfida il dolore arrivando a un soffio dalla vittoria in Gara 1, 3° Barbera con la BMW, 5° Gagne dopo una caduta al primo giro

MotoAmerica: Petrucci fregato per soli 15 millesimi a Road America, vince Scholtz!

Share


Ha lottato, facendo i conti con il dolore, su una pista a lui sconosciuta. Danilo Petrucci ha stretto i denti, mancando il successo in Gara 1 a Road America per soli 15 millesimi. In volata Mathew Scholtz è infatti riuscito ad avere la meglio nei confronti del pilota ternano, costretto a consolarsi con il secondo posto.

Una gara dove non sono mancati i colpi di scena a partire dal via, dove Petrux e Gagne sono stati entrambi vittima di un lungo. Danilo se l’è cavata rientrando in quinta posizione, mentre lo statunitense è finito a terra, rientrando ultimo.

Mathew Scholz (11) batte Danilo Petrucci (9) at Road America. Photo by Brian J. Nelson courtesy MotoAmerica

Al comando della corsa c’era quindi Petersen, ma la sua Yamaha ha pensato bene di lasciarlo a piedi sul più bello. La sfida per la vittoria è diventata un affare tra Mathew Scholtz e Danilo. L’alfiere Ducati ha tentato in ogni modo di rovinare la festa al portacolori Yamaha, ma per soli 15 millesimi quest’ultimo ha avuto la meglio.

Un successo che pesa quello di Scholtz, tanto da salire al comando della classifica del Campionato per un solo punto nei confronti di Petrucci. A chiudere il podio è invece la BMW di Barbera, seguita da quella di PJ Jacobsen. Quinto invece Gagne, capace di recuperare con la sua R1 dall’ultima posizione dopo il lungo nel corso del primo giro.  

 

Articoli che potrebbero interessarti