Tu sei qui

MotoGP, Espargarò regala la pole all'Aprilia a Barcellona: Bagnaia 2°, Quartararo 3°

Aleix non delude e dopo aver dominato le libere si prende anche la prima posizione in griglia per domani. Pecco e Fabio rispondono bene, 4° Zarco su un ottimo Di Giannantonio. Vinales 8°

MotoGP: Espargarò regala la pole all'Aprilia a Barcellona: Bagnaia 2°, Quartararo 3°

Share


15:00 - Termina qui la nostra cronaca LIVE delle qualifiche del Gran Premio MotoGP di Barcellona, grazie per averla seguita con noi. Restate sintonizzati su GPOne per tutte le dichiarazioni dei protagonisti direttamente dal paddock e non dimenticate l'appuntamento di stasera con il nostro Bar Sport. Stay Tuned!

14:55 - Grandissima qualifica per Aleix Espargarò, che riesce a confermarsi uomo da battere a Barcellona conquistando una pole perentoria davanti a Bagnaia e Quartararo. Manca all'appello delle qualifiche Enea Bastianini, che non ha centrato l'accesso alla Q2 e domani scatterà 14°. Seconda fila per Zarco, 4° davanti ad un Fabio Di Giannantonio che dopo la pole del Mugello si conferma su livelli altissimi anche al Montmelò.

Sesto tempo per Jorge Martìn che chiude la seconda fila, davanti a Rins, Vinales e Luca Marini. L'8° posto in qualifica di Vinales ha un valore particolare, perché è la prima volta che lo spagnolo riesce ad essere così incisivo in qualifica con l'Aprilia, se dovesse riuscire a scattare bene domani potrebbe davvero ambire a salire sul podio. 

Quarta fila per Pol Espargarò davanti a Miller e Nakagami, che dopo essere passato attraverso la Q1 non è riuscito ad essere incisivo con l'unica gomma morbida nuova a sua disposizione. 

14:50 - Bagnaia si migliora ma resta secondo, la pole è di Aleix Espargarò! Ecco la classifica

14:48 - Aleix Espargarò fa il capolavoro e gira in 1'38'742! Pole per Aleix, difficile che qualcuno faccia meglio. Zarco segna il 4° tempo. Quartararo prima fila, Di Giannantonio 5°. Vinales scende in 8a posizione. 

14:46 - Vinales si migliora ma di poco ed è 7°, adesso si rilancia per un secondo tentativo. Bagnaia si prende il miglior tempo, girando in 1'38'787! Casco giallo di Aleix Espargarò al primo settore. 

14:45 - Vinales attacca nel secondo tentativo e segna un casco rosso al primo settore. Anche Bagnaia in casco rosso! Marini nella sua coda sfrutta il traino di Pecco. Sbavatura di Vinales alla 5. 

14:44 - Bagnaia rientra in pista davanti a Marini e Miller. Anche Vinales in pista, mentre altri piloti sono fermi ai box e sembra che stiano tutti aspettando Aleix Espargarò, che pur avendo per adesso il 3° tempo resta il favorito per la pole. 

14:43 - Piloti ai box per cambiare le gomme, Vinales ha segnato il suo tempo con la gomma che aveva già usato in Q1 quindi potrebbe migliorare il tempo che adesso gli permette di essere in 8a posizione e dunque in terza fila. Distacchi ridottissimi davanti, ci sono 6 piloti in 0'140. 

14:40 - Bagnaia gira in 1'39'065 e si piazza alle spalle di Quartararo, ma dopo poco arriva Aleix Espargarò e strappa il 3° tempo girando in 1'39'067. Ottimo Di Giannantonio che ora è 7°. Questa la classifica al termine della prima tornata di time attack. 

14:39 - Jorge Martìn batte subito forte e gira in 1'39'1, ma dopo poco arriva Quartararo in 1'39'055. Per ora Aleix Espargarò è 8°. 

14:38 - Nakagami chiude il giro lanciato in 1'39''785!

14:36 - In pista subito Maverick Vinales, che però avrà una sola gomma morbida in questa Q2 avendone già usate due in Q1. Tra poco i primi riferimenti dal tracciato, il primo a lanciarsi è Taka Nakagami, che condivide la situazione di Vinales. 

14:35 - Scatta la Q2, piloti in pista per sfidare il cronometro. Temperatura alle stelle, il grip sarà un problema ma il record potrebbe crollare di nuovo. 

14:34 - Un solo minuto al semaforo verde in pitlane. Cerca la concentrazione Fabio Quartararo

14:32 - Ecco la lista dei piloti che tra poco si sfideranno per la pole. Tanti i candidati, quello più accreditato resta Aleix Espargarò.

14:30 - Meno di 5 minuti alla partenza della Q2, l'asfalto è rovente. 58 gradi!

14:28 - Manca pochissimo alla Q2, Vinales è riuscito a centrare una Q2 fondamentale. Lo spagnolo ha mostrato un ottimo passo, se riuscirà a scattare nelle prime tre file dello schieramento, potrebbe anche sognare il primo podio con l'Aprilia. 

14:27 - Passano Vinales e Nakagami, ecco la classifica di questa Q1. Peccato per Bezzecchi e Bastianini, che hanno sfiorato l'accesso alla Q2. 

14:24 - Lungo anche di Brad Binder, Bastianini spinge per avvicinare le prime due posizioni. Enea non ce la fa, è terzo per 6 millesimi. Nakagami si inserisce in seconda posizione, i due piloti a passare in questo momento sono Vinales e Nakagami. Bastianini non ha preso la bandiera, ha un ultimo tentativo ma è alto, la gomma ha ceduto. 

14:23 - Vinales si conferma! Primo tempo davanti a Bezzecchi e la KTM di Binder. Largo di Bezzecchi, Bastianini è 4°. Ci sono 4 piloti in 4 centesimi. 

14:22 - Binder segna caschi rossi nei primi settori, il pilota KTM era stato molto veloce ieri. Ottimo anche Bastianini, classifica che sta per cambiare. 

14:22 - Rientrano tutti in pista, Vinales segna un casco rosso al primo settore. Alto il tempo di Morbidelli nel primo tentativo con la gomma nuova. 

14:21 - Lucio Cecchinello conferma che stanno facendo una radiografia al polso ad Alex Marquez, che si è gonfiato molto dopo la caduta in FP4. 

14:19 - Vinales pronto a rientrare in pista, per adesso ha il miglior tempo in questa Q1 e sarebbe fondamentale entrare in Q2. Lo spagnolo sta facendo dei passi in avanti, ha un ottimo ritmo con la RS-GP, ma gli serve partire più avanti in griglia per fare un buon risultato. 

14:17 - Joan Mir è sesto, il campione del 2020 non riesce ad essere abbastanza incisivo per sperare di passare il turno e scuote visibilmente la testa al termine del suo tentativo. 

14:15 - Vinales segna il miglior tempo davanti a Bezzecchi, con Nakagami terzo. I piloti tornano verso i box per cambiare gomme e fare il secondo time attack. Bastianini non è incisivo ed ora è 4°. Questa la classifica. 

14:14 - Pioggia di caschi rossi nel secondo tentativo, tempi destinati a crollare. Bezzecchi è il primo e ferma il cronometro in 1'39'6 davanti a Franco Morbidelli, che da segnali buoni. 

14:13 - Bravo Marco Bezzecchi che si piazza subito davanti a tutti con un buon 1'39'942, secondo tempo per Maverick Vinales.

14:12 - Tra poco i primi riferimenti dalla pista, osservati speciali sono Bastianini, Mir e Vinales, che hanno mostrato un grande potenziale per tutto il fine settimana ma hanno mancato l'appuntamento con il cronometro in FP3. 

14:09 - Semaforo verde, scatta la Q1 con Joan Mir che entra subito in pista. 

14:08 - Questa la lista di piloti che si sfideranno tra poco nella Q1. Intanto è arrivata una comunicazione: Alex Marquez, caduto durante la FP4, è stato portato al centro medico per dei controlli. Difficile vederlo in pista in questa Q1. 

14:07 - Anche Pecco Bagnaia ha mostrato un ottimo passo, girando sul passo del 1'40'5 con gomme molto usate. Anche Espargarò ha messo sul piatto un ritmo impressionante, ma ha utilizzato gomme più fresche. 

14:05 - Benvenuti alla nostra cronaca LIVE delle qualifiche MotoGP a Barcellona. Terminata da poco la FP4, con Aleix Espargarò che ha confermato di essere in uno stato di forma davvero invidiabile. Ecco la classifica, con un ottimo Bezzecchi che ha chiuso 2°

Aleix Espargarò sta vivendo un fine settimana da sogno nel suo Gran Premio di casa, sul tracciato del Montmelò a Barcellona. Lo spagnolo ha trovato condizioni perfette per la sua Aprilia, che non soffre quanto le rivali lo scarso grip dell'asfalto catalano ed ha permesso ad Aleix di imporre un ritmo fino a questo momento inavvicinabile per chiunque. Tutti lo indicano come il favorito per la caccia alla pole, ma la muta di rivali è decisamente aggressiva. 

A completare la prima fila virtuale nelle libere ci sono infatti due clienti durissimi per Aleix, come Zarco e Martìn. Soprattutto lo spagnolo, pare aver risolto i problemi con la sua Ducati e conoscendo la sua attitudine in qualifica è plausibile che riesca a strappare una prestazione da incorniciare oggi in Q2. Anche Bagnaia e Miller sono della partita, così come un Fabio Quartararo che pur avendo 'solo' il 6° tempo nella combinata, deve sempre essere inserito nel gruppetto di aspiranti a conquistare la pole. 

Fuori dalla top ten Bastianini e Vinales, che hanno mancato l'appuntamento con il giro buono in FP3 e dovranno passare attraverso una Q1 che si preannuncia infuocata. 

La nostra cronaca LIVE delle qualifiche MotoGP a Barcellona scatterà alle 14:00, Stay Tuned!

Questa la classifica combinata MotoGP delle libere:

Articoli che potrebbero interessarti