Tu sei qui

Coppa Italia Velocità a Vallelunga: al via il round 2

Oltre 250 piloti impreziosiranno il fine settimana capitolino dandosi battaglia in undici entusiasmanti gare in programma domenica. Sabato qualifiche ufficiali e Domenica ricco programma non-stop con le gare dalle 9:35 fino alle 17:10 

News: Coppa Italia Velocità a Vallelunga: al via il round 2

Share


Tutto pronto all'Autodromo Piero Taruffi di Vallelunga per il secondo round della Coppa Italia Velocità in programma dal 3 al 5 giugno. Oltre 250 piloti impreziosiranno il fine settimana capitolino dandosi battaglia in undici entusiasmanti gare in programma domenica. Sabato qualifiche ufficiali e Domenica ricco programma non-stop con le gare dalle 9:35 fino alle 17:10 con protagonisti i piloti del Trofeo Italiano Amatori, Dunlop Cup, Yamaha R3 Cup e Pirelli Cup.

Dunlop cup - Il trofeo monomarca Dunlop si divide nelle due classiche categorie 600cc e 1000cc. Tra le 1000 arriva Francesco Cocco come wild card mentre parte l'avventura per Alex Bernardi che, a causa di un infortunio, era stato costretto a saltare il primo round. Tra i piloti 600 entra Nicola Bernabè che affronterà gli ultimi tre appuntamenti mentre  Nicola Settimo sarà presente come wild card.

Trofeo Italiano Amatori - Per il Trofeo Italiano Amatori tutto invariato con le classi 600 e 1000 base, 1000 avanzata, Superior Cup, 600 pro e Rookie Challenge Pro 1000. Sei gare in programma domenica con la Rookie Challenge Pro 1000 che concentra il suo programma tra sabato pomeriggio e domenica.

Pirelli cup - Divisa tra 600 e 1000 la Pirelli cup ha in programma entrambe le gare domenica pomeriggio. 10 giri per ognuna delle due categorie in cui si daranno battaglia i piloti gommati Pirelli che comporranno ben quattro sottocategorie denominate Championship SBK, Championship Pro, Challenger SBK e Challenger Pro.

Yamaha R3 cup - Nel trofeo monomarca Yamaha occhi puntati sul Edoardo Aquilano e Federico Iacoi che nel primo round si sono divisi le vittorie in gara uno e gara due. Osservati speciali anche Emiliano Rapanotti, Emanuele Cazzaniga e Alessandro Agostini, tutti saliti sul podio del primo round a Misano.

Gli spettatori potranno accedere al circuito per assistere alle qualifiche del sabato e alle gare della domenica. Sono previste riduzioni per under 18, donne e disabili. I tesserati FMI hanno la possibilità di accedere ad un prezzo agevolato di soli 2,50euro. A questo link sono disponibili i biglietti per la tribuna A.

Articoli che potrebbero interessarti