Tu sei qui

MotoGP, Marquez operato con successo: l'omero ruotato di circa 30 gradi

L'intervento è durato circa 3 ore e non ha presentato complicazioni. Marc rimarrà per qualche giorno negli Stati Uniti, poi tornerà in Spagna per continuare le terapie

MotoGP: Marquez operato con successo: l'omero ruotato di circa 30 gradi

Share


Ieri il dottor Joaquin Sánchez Sotelo e il suo staff medico hanno operato Marquez alla Clinica Mayo, in Minnesota. L’intervento è durato 3 ore e non ha presentato complicazioni, così Marc ha potuto entrare nella fase post operatoria.

Il pilota della Honda rimarrà negli Stati Uniti nei prossimi giorni prima di tornare in Spagna per continuare i trattamenti.

"Oggi abbiamo avuto l'opportunità di operare l'omero destro di Marc Marquez - ha spiegato il dottor Joaquin Sánchez Sotelo - L’intervento è stato completato in circa tre ore. Nonostante la complessità dell'intervento, il risultato finale è stato soddisfacente. L’operazione consisteva nella rimozione delle 2 viti prossimali della placca posteriore precedentemente posizionata dal Dr. Samuel Antuña nel dicembre 2020, seguita da un'osteotomia omerale rotazionale. Tale procedura prevede la creazione di un taglio trasversale dell'osso omerale per ruotare l'omero lungo il suo asse longitudinale. Oggi è stata eseguita una rotazione esterna di circa 30 gradi. L'omero è stato stabilizzato nella nuova posizione mediante una placca anteriore con viti multiple. L'intervento si è concluso senza problemi. Auguriamo a Márquez una rapida guarigione e un ritorno alla sua carriera professionale".

Articoli che potrebbero interessarti