Tu sei qui

MotoGP, Montecarlo e il Mugello fanno il boom d'ascolti su Sky e TV8

La tappa del Principato è stata seguita da quasi tre milioni di spettatori su TV8, mentre il round tricolore della classe regina è il più visto dell'intera stagione

MotoGP: Montecarlo e il Mugello fanno il boom d'ascolti su Sky e TV8

Share


Montecarlo e Mugello: un fil rouge univa gli appassionati nella domenica dei motori tra due e quattro ruote, dove nessuno si è certo annoiato.

Per l’occasione il Gran Premio d’Italia di MotoGP, live dalle 14 su Sky Sport e TV8, ha segnato il record stagionale con 2 milioni 813 mila spettatori medi e il 19,8% di share. Su Sky Sport MotoGP e Sky Sport Uno, la gara è stata vista in media da 910 mila spettatori e 1 milione 464 mila spettatori unici, con il 6,4% di share, mentre su TV8 ha raccolto 1 milione 903 mila spettatori medi, con il 13,4% di share.

Da segnalare anche gli ascolti delle altre classi su Sky Sport, con 160 mila spettatori medi per la Moto3 alle 11 e 216 mila per la Moto2 alle 12.20.

Volgendo invece lo sguardo alle quattro ruote, il Gran Premio di Monaco, in diretta dalle 16.05 - in ritardo causa maltempo - su Sky Sport F1, Sky Sport Uno e Sky Sport 4K, ha ottenuto 1 milione 714 mila spettatori medi, con il 13,7% di share e 2 milioni 773 mila spettatori unici.

Si tratta del secondo miglior risultato della stagione dopo il GP di Arabia Saudita, con la gara che ha segnato una crescita di ascolti del +40% rispetto al 2021. Su TV8 la differita del GP dalle 18 circa ha raccolto 2 milioni 426 mila spettatori medi, con il 18% di share.

Articoli che potrebbero interessarti