Tu sei qui

Moto3, Mugello, FP2: Foggia resta 1°, brutto incidente tra Sasaki e Masia

Ayumu è stato colpito dalla moto di Jaume (2°) e portato al centro medico cosciente. Bertelle, Rossi e Migno in Top 10

Moto3: Mugello, FP2: Foggia resta 1°, brutto incidente tra Sasaki e Masia

Share


Nel turno del pomeriggio nessuno è riuscito a battere il tempo di Dennis Foggia fatto registrare nel mattino. Il pilota di Leopard è stato l’unico a riuscire a girare sotto il 1’57”, fermando il cronometro sul crono di 1’56”916. Nelle Fp1 gli si è avvicinato Jaume Masia, arrivato a 0”218 dell’italiano.

Per lo spagnolo di KTM il turno è stato complicato da una caduta: Sasaki è andato a terra per un highside davanti a lui e gli è stato impossibile evitarlo. Per fortuna l’incidente non ha avuto gravi conseguenza sul giapponese, portato al centro medico per accertamenti ma cosciente.

Il terzo posto in classifica è per McPhee, davanti al già citato Sasaki e a Suzuki, che è riuscito ad abbassare i suoi riferimenti del mattino. Poi 6° posto per Moreira, 7° per Garcia, 8° per Bertelle (caduto anche lui nel corso del turno) che ha preceduto Rossi e Migno.

Bartolini è invece 17° (a terra, come Toba), 21° Surra al ritorno dall’infortunio e 22° Nepa.

LA CLASSIFICA

Articoli che potrebbero interessarti