Tu sei qui

SBK, Rea strepitoso: pole da sogno a Estoril, 3° Bautista a sei decimi

Il nordirlandese ha siglato una pole da record piegando Toprak per soli 91 millesimi, apre la seconda fila la BMW di Redding seguito da Locatelli e Rinaldi, 7° Lecuona poi Lowes, Laverty e Mahias. 14° Bassani

SBK: Rea strepitoso: pole da sogno a Estoril, 3° Bautista a sei decimi

Share


Magico Rea, proprio così! Con una prestazione da record in 1’35”346 il sei volte iridato centra la prima pole stagionale a Estoril, piegando Toprak di 91 millesimi al termine di una qualifica incandescente. È stato testa a testa vero tra i due, considerando che Bautista ha chiuso terzo a oltre sei decimi dal portacolori Kawasaki.

Ad aprire la seconda fila è la BMW di un sorprendente Scott Redding, seguito dalla Yamaha di Locatelli e dalla Ducati dell’ex compagno, Michael Rinaldi.  7° posto invece per la Honda di Lecuona, alla prima presenza qua ad Estoril, poi Lowes, Laverty e Mahias. 14° Bassani seguito da Bernardi.

11:23 Toprak accende due caschi rossi nel tratto centrale, ma poi perde in quello conclusivo, chiudendo secondo a 91 millesimi dal Cannibale della Kawasaki.

11:22 Torna sotto Bautista, che si porta in seconda posizione a sei decimi seguito dalla BMW di Redding. Nel frattempo scende in pista Toprak.

11:21 Rea strepitoso! 1’35”346 per il Cannibale che rifila oltre sette decimi a Toprak.

11:19 Torna ora in pista Bautista con gomma nuova per andare a caccia dell'ultimo attacco alla pole, attualmente nelle mani di Rea

11:17 Termina ora il primo run con Rea al comando della Superpole, seguito da Toprak e un sorprendente Lecuona, mentre Bautista è addirittura settimo a oltre mezzo secondo dalla vetta. 

11:14 Toprak si migliora, arrivando a soli 80 millesimi dalla Kawasaki di Rea, mentre Locatelli è quarto. 12° Fritz, 16° Bernardi seguito da Forés

11:12 Arrivano ora i primi riscontri con Rea al comando in 1'36"030 seguito a 179 millesimi da Toprak, mentre Bautista è sesto a oltre mezzo secondo. In terza piazza compare Lecuona, poi Lowes e Rinaldi. 

11:10 Ci siamo! Parte ora la qualifica con Laverty il primo a scendere in pista seguito da Baz e Forés. 

11:00 Solo dieci minuti e poi si alzerà il sipario sulla qualifica di Estoril. Nel frattempo si è conclusa la Superpole della SSP con il miglior tempo siglato da Aegerter. 

10:58 Giunge ora notizia che Gerloff non correrà quest'oggi. A seguito della caduta rimediata nel corso della FP3, l'americano non sarà in pista per una profonda ferita al ginocchio sinistro. Le sue condizioni di salute verranno rivalutate domani.

10:45 Manca meno di mezz'ora al via della qualifica di Estoril. Giornata grigia con 18,5° nell'aria e 25 sull'asfalto. Rispetto a ieri le temperature sono più basse, di conseguenza non manca la curiosità per vedere quale sarà la scelta della gomma in vista della Gara pomeridiana. 

Appuntamento alle ore 11.10 locali, le 12:10 italiane per la Superpole della SBK a Estoril. Dopo quanto visto nelle libere c’è grande attesa per la qualifica con Toprak che mette nel mirino la terza pole dopo quelle conseguite ad Aragon e Assen.

Occhio però al meteo: il cielo si presenta coperto con rischio di qualche scroscio d’acqua. C'è poi da capire quella che sarà l'evoluzione legata alle condizioni di salute di Gerloff, finito a terra in FP3 per un violento highside. Leggi QUI quanto accadduto nell'ultimo turno di libere. 

Articoli che potrebbero interessarti