Tu sei qui

Moto3, Foggia non fa sconti e si prende la FP3 a Le Mans, 10° Garcia

Il pilota capitolino precede Guevara, mentre 3° Suzuki, 7° Migno, tutti gli altri italiani fuori dalla top ten

Moto3: Foggia non fa sconti e si prende la FP3 a Le Mans, 10° Garcia

Share


Una FP3 a dir poco incandescente quella di Le Mans, decisiva per l’accesso diretto in Q2. Sotto il sole che bacia il circuito del Bugatti brillano ancora una volta Dennis Foggia e la sua Honda. Il portacolori Leopard conferma quindi la propria fiducia sul tracciato francese, siglando il riferimento della sessione in 1’41”680.

Un messaggio chiaro quello del capitolino in vista della qualifica pomeridiana dove l’obiettivo sarà quello di fare valere la propria superiorità. Ad incalzarlo a soli 96 millesimi è Izan Guevara, mentre in terza posizione si inserisce Tatsu Suzuki, staccato di meno di tre decimi dal proprio compagno di squadra.

Per quanto riguarda i nostri portacolori, in settimana posizione si inserisce Andrea Migno, mentre il leader del Mondiale Sergio Artigas chiude la FP3 con il decimo tempo a mezzo secondo dal diretto rivale per la lotta del titolo.

Più defilati invece gli altri italiani con Nepa 16°, Bartolini 18° e Riccardo Rossi 20°, mentre Bertelle nelle retrovie. Tutti questi dovranno passare dalla tagliola della Q1. Durante la sessione si registra poi un violento highside da parte di Deniz Oncu. Il turco è stato trasportato al centro medico per accertamenti, in seguito è stato dichiarato fit.

Articoli che potrebbero interessarti