Tu sei qui

Kymco Agility S 125 2022: il best seller taiwanese si rinnova

Per il nuovo Kymco Agility arriva la "S", che sta per sportivo. Vediamo come si evolve lo scooter più venduto del marchio taiwanse

Moto - Scooter: Kymco Agility S 125 2022: il best seller taiwanese si rinnova

Share


Lo scooter più venduto di Kymco? Risposta abbastanza facile, l'Agility R16, icona indiscussa della gamma che ora diventa S, dove la S indica la sportività. Ora il Kymco Agility S 125 vanta uno stile completamente nuovo, grazie anche ad un designer italiano. Si fa spigoloso, innovativo e sportivo e vanta grafiche rosse che trovano spazio sui fianchetti posteriori, in prossimità dei maniglioni passeggero integrati. Vediamo come è fatto.

Kymco Agility S 125: il design

Allestimenti curati, comfort e bassi costi di gestione restano i punti fondamentali del nuovo scooter. Questo insieme alla pedana piatta, la sella bassa da terra (805 mm) e la nota agilità del mezzo grazie al mix tra ruota da 16 pollici all’anteriore e da 14 pollici al posteriore. Il faro anteriore è tutto nuovo con luci full led ben distribuite sullo scudo, snello e filante ma è ben sagomato e caratterizzato da un nuovo design dei fianchi che convoglia i flussi d’aria garantendo la corretta aerodinamica. Ridisegnato anche il gruppo ottico posteriore, che si integra con le linee spigolose e aggressive del mezzo. Nuovi anche gli indicatori di direzione posteriore di "tipo motociclistico".

La strumentazione è completamente nuova e costituita da un display LCD formato da due quadranti, mentre le spie sono posizionate nella parte superiore del cruscotto. Il vano sottosella è ancora più capiente e più ordinato grazie all’introduzione di due pannelli divisori rimovibili ed è dotato di presa da 12 V. Il controscudo ospita invece un ampio vano portaoggetti sul lato destro, una gancio portaborse con capacità di carico pari a 3 kg ed una presa di ricarica USB sul lato sinistro. Di serie anche il comodo bauletto da 33 L in tinta con la carrozzeria.

Ciclistica confermata

Il nuovo Kymco Agility S 125i conferma la ciclistica, composta da una forcella telescopica idraulica da 37 mm ed un monobraccio oscillante con ammortizzatore idraulico regolabile da 81 mm di escursione al posteriore. Il tutto, abbinato ad un impianto frenante dotato di frenata combinata CBS (Combinated Brake System) con freni a disco di diametro 260 mm all’ anteriore e 240 mm al posteriore (pinze a due pistoncini sia all’ anteriore sia al posteriore). Gli pneumatici da 100/80-16 all’anteriore e 120/80-14 al posteriore, montano cerchi rispettivamente da 2.5x16”e 3.00x14” in lega leggera a 5 razze sdoppiate totalmente rinnovate nel design.

Il motore: S power

Novità fondamentale del nuovo Kymco Agility S 125i è l'S power, il nuovo motore monocilindrico 4 tempi da 125 cc: La potenza massima raggiunge ora i 7,8 kW (10,6 CV) a 8.500 giri/min, incrementando del 22% rispetto alla versione precedente. La velocità massima raggiungibile è di 90 km/h. I tecnici sono intervenuti mediante una nuova testata sempre a due valvole, ma contraddistinta da un nuovo albero a camme che garantisce un nuovo diagramma di distribuzione. L’accelerazione è resa ancora più brillante utilizzando nuove e più sportive tarature del gruppo trasmissione. Consumi ed emissioni rimangono contenuti, garantendo valori da omologazione rispettivamente di 42 km/l e 58 g/km di emissioni di CO2, mentre il serbatoio carburante rimane da 7 litri. 

Prezzi, colori e accessori

Chiudiamo con prezzi, colori ed accessori. Il nuovo Kymco Agility S 125 si guida con la patente A1-B ed è già disponibile al prezzo di listino 2.790 euro f.c. in due diverse colorazioni: blu petrolio e sabbia scalve opaco con bauletto da 33 L di serie. Sono, infine, disponibili come accessori aggiuntivi il parabrezza completo compreso di attacchi (108 euro) ed il carica batterie “K-Charge” (66,44 euro). 

Articoli che potrebbero interessarti