Tu sei qui

Caschi: omologazione ECE 22.06, ci siamo!

Tra qualche settimana si potranno omologare i caschi con la normativa ECE 22.06, ecco tutto quello che c'è da sapere

Moto - News: Caschi: omologazione ECE 22.06, ci siamo!

Share


Poco più di due anni fa, parlammo di un qualcosa che destò molto interesse tra voi lettori. Fu uno degli articoli più letti di GPOne.com. Perché? Perché è un qualcosa che interessa tutti noi utenti delle due ruote, si sia motociclisti o scootersti. Parliamo di caschi, più precisamente di omologazione di questi. Le cose, per i costruttori come per i consumatori finali, si complicano, poiché da luglio 2022 si potranno produrre solo caschi dotati della nuova omologazione, la famosa ECE 22.06.

Cosa c'è da sapere

Se volete sapere come cambiano le cose, quindi cosa c'è più che altro in più, tra l'omologazione ECE 22.05 attualmente in vigore e la prossima ECE 22.06, sempre a questo link trovate tutto quello che c'è da sapere. In sostanza però, sono stati introdotti nuovi test, il casco "subisce" impatti differenti ed è sottoposto ad una procedura più completa. Tutto per rendere il prodotto più sicuro. La nota dolente? Tendenzialmente il peso cresce, al pari del prezzo.

Il peso cresce, perché dove fino ad oggi si poteva "limare", per avere un prodotto leggero, con la ECE 22.06, subendo prove di impatto differenti, serve "spessore". I costruttori hanno fatto e stanno facendo il possibile per cercare di mantenere un peso decente, la tecnologia aiuta, ma non fa miracoli. Quanto al prezzo, non solo ci si mette la crisi, ma in generale, aumenterà perché devono essere utilizzati materiali di qualità superiore. Si parla di un incremento di listino medio di un 15% circa.

Possiamo ancora utilizzare i caschi omologati ECE 22.5?

Ovviamente, sì. Non ci sono limiti in questo senso, potremo utilizzare i caschi con omologazione "vecchia" e portanno anche essere venduti regolarmente. Si parla dunque solo di nuove omologazioni. Ricordiamo però, che un casco dopo circa cinque anni, andrebbe sostituito... Chiudiamo con l'ultima considerazione. Affidatevi ai marchi noti e, quando possibile, non comprate a prezzo troppo basso.

 

Articoli che potrebbero interessarti