Tu sei qui

Delbianco regola Pirro nelle libere del CIV SBK a Vallelunga

Alessandro Delbianco si assicura il miglior tempo nelle prove libere del CIV Superbike a Vallelunga, precedendo Michele Pirro e Niccolò Canepa. Nel pomeriggio la QP1

SBK: Delbianco regola Pirro nelle libere del CIV SBK a Vallelunga

Share


In via del tutto eccezionale anticipato al mese di maggio come non accadeva dal 2016 a questa parte, questa mattina l’Autodromo Piero Taruffi di Vallelunga ha accolto il Campionato Italiano Velocità per il secondo round stagionale. Cambiamenti logistici in materia di calendario a parte, piloti e squadre del CIV Superbike si sono tuttavia imbattuti nelle tipiche condizioni meteorologiche della zona in occasione della singola sessione di prove libere, con Alessandro Delbianco (Nuova M2 Racing) bravo a regolare Michele Pirro per 0”136 su asfalto maculato a causa della pioggia caduta copiosamente ieri e nella notte.

Zampata di Delbianco

In quello che potrebbe essersi rivelato uno dei pochi turni asciutti (o quasi..) del fine settimana, il vicecampione 2021 Alessandro Delbianco ha messo tutti in riga, fermando le lancette sul definitivo 1’37”420 nei minuti conclusivi. Un crono distante due secondi circa dal primato-monstre della pista siglato da lui stesso la passata stagione, ma che gli ha comunque garantito di sopravanzare il pluricampione italiano Michele Pirro (Barni Spark Racing Team), con il leader di campionato Niccolò Canepa (3°) leggermente più staccato a 4 decimi in sella alla Yamaha R1 del Keope Motor Team.

Esordio per Krummenacher

Sceso in pista soltanto per qualche giro per assaggiare lo stato della pista, il vincitore della gara inaugurale del 2022, Luca Vitali (Scuderia Improve), si è inserito in quarta posizione. Mentre ha finalmente preso il via l’avventura nel CIV con Keope Motor Team di Randy Krummenacher, assente a Misano per i postumi del long-Covid e sesto stamattina a oltre un secondo dalla vetta alla prima uscita ufficiale, appena alle spalle di Flavio Ferroni. Inizio di week-end in salita invece per Andrea Mantovani, scivolato senza conseguenze con la Panigale V4-R di Broncos Racing Team al Tornantino. Avrà modo di rifarsi nel pomeriggio per la prima sessione di qualifiche, in programma alle 16:55, sperando che Giove Pluvio non ci metta lo zampino…

Photo credit: daniguazzetti.com

RISULTATI LIBERE:

Articoli che potrebbero interessarti