Tu sei qui

MotoGP, Dall'Igna: "Bastianini e Martìn devono pensarci bene prima di lasciare Ducati"

VIDEO - L'ingegnere della Ducati conferma un trattamento da ufficiale per entrambi nel 2023, ammettendo che c'è ancora il rischio di perdere uno dei due in futuro

MotoGP: Dall'Igna: "Bastianini e Martìn devono pensarci bene prima di lasciare Ducati"

Share


Enea Bastianini e Jorge Martìn sono i Golden Boy della Ducati e del mercato piloti in vista del 2023. Entrambi vogliono la moto che attualmente appartiene a Jack Miller nel Team Factory della Casa di Borgo Panigale, ma, come la frase del celebre film The Highlander 'ne resterà soltanto uno'. In realtà Gigi Dall'Igna vuole tenere entrambi in sella ad una Desmosedici, plausibilmente uno nel Team ufficiale e l'altro in Pramac, ma l'allocazione dei due piloti non è ancora stata stabilita e le sirene della concorrenza suonano per entrambi.

Dall'Igna ha però invitato entrambi a pensarci bene prima di lasciare una moto che ormai conosco bene e che ha senza dubbio un altissimo potenziale. 

 

Articoli che potrebbero interessarti