Tu sei qui

LCR rilancia la sfida in MotoE con Granado e Pons

Granado ha partecipato alla Coppa del Mondo FIM MotoE dalla stagione inaugurale nel 2019, Pons è il vice campione 2016 della ESBK

MotoE: LCR rilancia la sfida in MotoE con Granado e Pons

Share


A Jerez partirà anche la Coppa del Mondo di MotoE. Il team LCR schiera lo spagnolo Miguel Pons e ilbrasiliano Eric Granado.

Pons è il vice campione 2016 della ESBK (SBK spagnola) nella categoria 600 SuperSport. Ha anche partecipato a gare del Mondiale SBK, nella stessa categoria, finendo costantemente a punti.  Nel 2021, si è unito al LCR E-Team in sella alla Energica Ego Corsa. La sua vittoria al debutto in MotoE è arrivata a Barcellona seguita da un podio a San Marino.
Miquel rimane con LCR per la stagione 2022, il suo obiettivo è quello di accumulare ulteriori vittorie nella categoria completamente elettrica.

Granado ha partecipato alla Coppa del Mondo FIM MotoE dalla stagione inaugurale nel 2019 ed è diventato uno dei top rider della serie nel corso degli anni. La prima stagione con le moto elettriche è stata un successo in quanto Granado è riuscito a conquistare due vittorie. I suoi buoni risultati lo hanno portato a un arrivo tra i primi tre in classifica generale. Eric non è stato in grado di ripetersi nel 2020, registrando un P7 ma ha centrato un'altra vittoria vincendo la gara di apertura della stagione a Jerez. Nel 2021, Granado è stato un forte contendente al titolo, ma ha dovuto accontentarsi di finire 4° assoluto portando a casa altri 3 podi con vittorie a LeMans e Assen.

Articoli che potrebbero interessarti