Tu sei qui

MotoGP, Marquez 1° sul bagnato in FP1 a Portimao: Mir 2°, Bezzecchi grande 3°

Marc è il migliore in condizioni di bagnato, alle sue spalle il campione 2020 e poi il rookie di VR46. 4° Zarco davanti ad Oliveira e ad un ottimo Vinales. Lontano Quartararo, solo 18°

MotoGP: Marquez 1° sul bagnato in FP1 a Portimao: Mir 2°, Bezzecchi grande 3°

Share


11:52 - Termina qui la nostra cronaca LIVE della FP1 MotoGP a Portimao, grazie per averla seguita con noi. Appuntamento alle 15:10 per la LIVE della FP1, Stay Tuned!

11:50 - La FP1 bagnata di Portimao ci restituisce un Marc Marquez davanti a tutti, nel ruolo di uomo da battere. Lo spagnolo della Honda ha rifilato quasi 4 decimi al primo degli inseguitori, ovvero Joan Mir. Terzo tempo per uno strepitoso Bezzecchi, che ha già mostrato in passato di essere un ottimo interprete di queste condizioni meteo. 

Apre la seconda fila virtuale Johann Zarco, davanti ad Oliveira e Vinales, ottimo sesto con l'Aprilia. Il Top Gun si sta confermando in gran forma con la RS-GP, mentre oggi il suo compagno Espargarò ha sofferto molto chiudendo solo 16° davanti a suo fratello Pol. Terza fila per un trio Ducati composto da Jorge Martìn, Pecco Bagnaia e Jack Miller, vittima anche di una caduta nella parte finale della sessione. A chiudere la top ten e la lista dei qualificati alla Q2 Alex Marquez. 

Fuori di poco Luca Marini, che è incappato in un errore a pochi minuti dalla bandiera a scacchi, ed anche Enea Bastinini, che chiude 14°. Male Fabio Quartararo, solo 18° davanti a Morbidelli. 

11:45 - Marc Marquez chiude la sessione davanti a tutti, questa la classifica

11:40 - Ultimi istanti infuocati, Bagnaia segna il secondo tempo ma poi gli viene tolto il riferimento per bandiera gialla. Bastianini intanto esce dalla top ten, sta andando forte Vinales. Maverick centra il 4° tempo!

11:39 - Nessun problema per Marini, caduto alla 8

11:38 - Anche l'Aprilia non sta brillando adesso, Vinales è scivolato fuori dalla top ten. Aleix Espargarò è 19°. Caduta per Luca Marini

11:37 - Marc Marquez segna il miglior tempo, andando a lambire il muro del 1'51. Bezzecchi secondo su Oliveira, in top ten anche Alex Marquez, sempre molto veloce con il bagnato. Ancora lontano Quartararo, adesso solo 17° alle spalle di Morbidelli. Nessuna Yamaha riesce a brillare oggi. 

11:35 - Meno di cinque minuti al termine, i piloti hanno le ultime chance di entrare nei dieci qualificati alla Q2. Con il rischio che il meteo peggiori, potrebbe essere fondamentale essere subito davanti. 

11:34 - Salgono a sei le Ducati in top ten, con Luca Marini bravo a sfruttare la scia di Marquez per risalire la china. 

11:33 - Bastianini entra in top ten con l'8° tempo, poi arriva anche Jorge Martìn, ora 4°. Adesso ci sono 5 Ducati in top ten. 

11:32 - Caduta per Jack Miller nel secondo settore della pista. L'australiano sta bene

11:31 - Si sta migliorando molto Enea Bastianini, che potrebbe scalare abbondantemente la classifica ed entrare in top ten. 

11:29 - Bagnaia perde tempo nel quarto settore dopo aver segnato tre caschi rossi. Il pilota Ducati ha rinunciato al tentativo di segnare il miglior tempo. Questa la classifica quando mancano 10 minuti alla bandiera a scacchi di questa FP1

11:27 - Tanti piloti stanno usando una media nuova all'anteriore, ma i tempi sono lontani dai riferimenti ottenuti con la morbida. 

11:25 - Taramasso di Michelin: "Ci aspettiamo due giornate bagnate, ed è la prima volta che giriamo con la pioggia qui a Portimao. Le gomme funzionano bene, la posteriore soddisfa tutti i piloti ed il grip della pista non è male. La morbida si muove un po' di più, ma gli da tanti feedback su quale sia il limite. La curva 4 è quella delicata, è la prima a sinistra dopo tante curve a destra. Sta andando bene, direi". 

11:24 - In questa fse nessuno sta migliorando i propri tempi ed alcuni hanno anche montato delle medie per fare delle prove. 

11:22 - Come si vede dall'onboard di Rins, c'è tantissima acqua in pista e le condizioni non sembrano migliorare al momento. 

11:21 - Al momento sta soffrendo Aleix Espargarò, che è solo 22° davanti a Savadori, mentre Vinales è ancora in top ten. Il Top Gun sta davvero interpretando benissimo la RS-GP in questa fase del campionato. 

11:19 - Marco Bezzecchi si piazza davanti a tutti quando mancano circa 20 minuti al termine della sessione! Ecco la classifica adesso

11:17 - Bezzecchi sale al 5° posto. Ottima sessione fino a questo momento per il rookie del VR46 Racing Team. Luca Marini è invece 15° al momento. 

11:16 - Tornato ai box Nakagami, che potrebbe presto tornare in pista con la seconda moto. Il giapponese si sta giocando la riconferma per il 2023. 

11:14 - Cambia la classifica, con Marc Marquez adesso davanti ad Oliveira e alle due Ducati ufficiali. Morbidelli miglior pilota Yamaha in classifica con il 10° tempo. Sta andando bene Vinales, che adesso è 8° alle spalle di un ottimo Bezzecchi e Nakagami. 

11:14 - Montato sull'Aprilia di Espargarò e Vinales un nuovo comando per azionare l'abbassatore posteriore. La forma ricorda il sistema ereditato dalla mountain bike, già visto sulle Ducati. 

11:12 - La caduta di Nakagami è stata causata da un high side.

11:11 - Caduta per Taka Nakagami alla curva 9. Il giapponese ha preso un bel colpo, ma si è rialzato sulle sue gambe

11:10 - Questa la classifica quando mancano 30 minuti alla bandiera a scacchi sulla FP1 di Portimao

11:09 - Si migliora Miller, che si trova sempre particolarmente a proprio agio sul bagnato. L'australiano adesso è in testa alla classifica, girando in 1'51'437. Le due Ducati Factory sono davanti a tutti in questo momento. 

11:07 - Cerca di mettersi in mostra Miller, che si prende il 4° tempo. Davanti a tutti adesso c'è Bagnaia, che è il primo a scendere sotto il muro del 1'52. Il pilota Ducati ha girato in 1'51'739

11:05 - Marc Marquez continua a migliorare a sua volta. I tempi adesso si stanno stabilizzando, sul passo del 1'52 basso. Di certo però i riferimenti si abbasseranno ulteriormente. 

11:04 - Bagnaia sta rispondendo a Marquez, parte bene il suo weekend. Sembra che la formula adottata da Ducati stia funzionando, Pecco sembra in forma. 

11:04 - Marquez spinge e continua a segnare caschi rossi. Chiude il giro in 1'52'308, davanti a Oliveira e ad un ottimo Bagnaia. 

11:03 - Oliveira si mette davanti con un tempo molto più interessante di quello di Marquez. Questa la classifica al momento

11:02 - Tempi alti ovviamente, al momento il miglior riferimento è di Marc Marquez che ha girato in 1'57'025

11:00 - Torna in gara il nostro Lorenzo Savadori, alla prima wild card della stagione con l'Aprilia. Lorenzo ne farà 5 in totale in questa stagione.

10:58 - Piloti subito in pista, c'è tanta acqua sull'asfalto e visto che le previsioni non sembrano indicare un miglioramento per oggi, sarà importante stare davanti subito per evitare il rischio che oggi possa essere anche peggiore la situazione. 

10:56 - Tardozzi ai microfoni di SKY: "Enea non è veloce subito sul bagnato, ma poi ci arriva. Questa sessione sarà utile per allenarsi sul bagnato. Per quanto riguarda Pecco, speriamo di vederlo presto ai livelli dell'anno scorso, gli abbiamo dato quello che ci ha chiesto sulla moto, ovvero l'assetto dell'anno scorso. Qui l'anno scorso abbiamo vinto, non possiamo definire Portimao una pista nemica". 

10:55 - Semaforo verde in pitlane, scatta la FP1 a Portimao

10:53 - Alla ricerca della prima vittoria in stagione anche Fabio Quartararo, che nonostante un inizio non brillantissimo è 5° nel mondiale a quota 44 punti, distante solo 17 punti dal leader Bastianini.

10:52 - Tanta attenzione su Marc Marquez, che ad Austin ha dato vita ad una rimonta impressionante. Lo spagnolo ha dimostrato di poter essere un contendente per il mondiale, ma ovviamente gli serve fare un grande risultato per rilanciarsi in classifica. 

10:50 - Benvenuti alla nostra cronaca LIVE della FP1 MotoGP a Portimao. La pioggia ha accolto i piloti stamattina, sarà un venerdì 'bagnato' per questo 5° round del mondiale 2022

Inizia la stagione europea della MotoGP con il quinto appuntamento del mondiale, che si svolge sullo splendido tracciato di Portimao, nell'Algarve. Tappa importantissima per molte ragioni e soprattutto per comprendere se quanto visto nelle prime quattro tappe possa essere l'andazzo della stagione oppure se in questo 2022 emergerà finalmente un vero uomo da battere. 

Al momento questo ruolo appartiene di diritto ad Enea Bastianini, vincitore due volte tra il Qatar ed Austin e leader di classifica nel mondiale, ma ci sono tanti protagonisti che aspettano solo la chance di rifarsi e rientrare in lizza per il titolo. Il primo della lista è probabilmente il campione in carica, ovvero un Fabio Quartararo che forse troppo spesso si sta lamentando di una Yamaha che non funziona più a dovere, a cui tra l'altro fanno eco le parole di Andrea Dovizioso

C'è poi Pecco Bagnaia, che ancora non è salito sul podio dopo aver terminato il 2021 da dominatore ed aver anche incassato la conferma di Ducati per le prossime stagioni. Pecco deve cambiare l'inerzia di questo campionato se vuole entrare nella partita e lo stesso compito spetta a Marc Marquez. Lo spagnolo ha superato il secondo episodio di diplopia e ad Austin avrebbe potuto vincere senza il problema in partenza, dunque considerarlo fuori dai giochi iridati appare quanto meno imprudente. 

La nostra cronaca LIVE della FP1 MotoGP a Portimao scatterà alle 10:55, Stay Tuned!

Articoli che potrebbero interessarti