Tu sei qui

SBK, Beffa ad Aragon: presenta casco non omologato, escluso dalla gara

È successo al pilota greco Ioannis Peristeras della SSP300, il cui casco è stato bocciato ai controlli della FIM e messo di conseguenza sotto sequestro

SBK: Beffa ad Aragon: presenta casco non omologato, escluso dalla gara

Share


Il weekend di Aragon non è certamente iniziato nel modo migliore per Ioannis Peristeras. Anzi, è già terminato! Già, perché in occasione dei controlli di routine del materiale a sua disposizione, quest’ultimo ha presentato un casco non omologato.

La FIM si è subita accorta dell’inadeguatezza del materiale e di conseguenza ha deciso di metterlo sotto sequestro momentaneo. Avendo un solo casco a disposizione, il pilota greco del team ProGP Racing è stato estromesso dal round del Motorland.

Un duro colpo da incassare per la squadra tricolore, che perde il suo portacolori ancora prima dell’inizio del weekend. La speranza è quella di rivederlo ad Assen con un casco correttamente omologato.  

Articoli che potrebbero interessarti