Tu sei qui

SBK, Aegerter resta davanti nella FP2 ad Aragon, 2^ la Ducati di Bulega

Lo svizzero si migliora e resta padrone del venerdì in SuperSport, mentre l'alfiere di Aruba fa un grande passo in avanti e chiude secondo. Terzo tempo per Baldassarri, già competitivo con la R6

SBK: Aegerter resta davanti nella FP2 ad Aragon, 2^ la Ducati di Bulega

Share


Dominique Aegerter non sembra affatto intenzionato ad abdicare dal ruolo di re della SuperSport, un ruolo conquistato nel 2021 vincendo il titolo iridato al primo tentativo. Ma la vera notizia di oggi è il grande passo in avanti compiuto da Nicolò Bulega, che oggi pomeriggio ha segnato il secondo tempo a poco più di mezzo secondo dallo svizzero.

Un valore che restituisce soprattutto il livello della competizione che si vivrà in questa stagione in SuperSport. Si temeva che il confronto tra le 'vecchie' protagoniste e le nuove arrivate, fosse eccessivamente squilibrato. Ma per adesso sembra che la formula possa funzionare, regalando prestazioni del tutto allineate alle moto in griglia. 

Alle loro spalle l'altro debuttante di lusso della categoria, ovvero un Lorenzo Baldassarri davvero ritrovato grazie alla cura Evan Bros e ad un feeling con la Yamaha R6 che sembra promettere benissimo. Quarto tempo per l'espertissimo Tuuli, che regala un'ottima prestazione alla Mv Agusta, mentre in top ten ha chiuso anche Federico Caricasulo, settimo. Appena fuori dalla top ten Yari Montella, con Stefano Manzi due posizioni più dietro e dunque 13°. 

Questa la classifica della FP2 SuperSport ad Aragon

Articoli che potrebbero interessarti