Tu sei qui

Moto2, Negato il visto per gli USA al thailandese Kubo del team VR46 Master Camp

Il team Yamaha VR46 Master Camp sarà al Gran Premio delle Americhe con il solo pilota Manuel Gonzalez, 14° in Argentina dopo una collisione al via

Moto2: Negato il visto per gli USA al thailandese Kubo del team VR46 Master Camp

Share


Il team Yamaha VR46 Master Camp sarà al Gran Premio delle Americhe con il solo pilota Manuel Gonzalez presente all'evento.

Al pilota thailandese Keminth Kubo, infatti, è stato negato l'accesso agli Stati Uniti d'America. La squadra si riunirà con il pilota a Portimao, in Portogallo, tra due settimane. Nel frattempo, l’ impegno è per sostenere Gonzalez questo fine settimana sulla difficile pista di Austin.

Gonzalez ha mostrato la sua velocità nel GP di Argentina lo scorso fine settimana. Si è assicurato una partenza nella top 10 in solo il suo terzo weekend di gara in Moto2 ed ha recuperato da una collisione e dal conseguente ultimo posto al primo giro della gara per cogliere i suoi primi punti in campionato, tagliando il traguardo in quattordicesima posizione.

Articoli che potrebbero interessarti