Tu sei qui

Rossi commette un grave errore a Imola, trionfa l'Audi n°32 del WRT

Valentino manca la piazzola in pitlane al momento del cambio pilota e condanna la squadra ad un brutto risultato. Le sue parole: "Un errore stupido, mi stavo divertendo"

Auto - News: Rossi commette un grave errore a Imola, trionfa l'Audi n°32 del WRT

Share


Il fine settimana del Dottore a Imola si è chiuso con una certa delusione. Rossi ha infatti mortificato la gara del suo Team commettendo un errore in corsia box quando è rientrato per effettuare il cambio pilota e cedere la vettura a Vervisch. Un vero peccato, perché fino a quel momento la vettura n°46 aveva tenuto un ottimo ritmo con tutti e tre i piloti, con Valentino anche in grado di avvicinare ulteriormente i tempi dei due più esperti compagni di box. 

Il Team WRT si è potuto in ogni caso consolare con la vittoria di Vanthoor/Van Der Linde/Weerts, che con la R8 gemella di quella di Rossi hanno centrato la vittoria davanti alle Mercedes AMG di Akkodis-ASP e GetSpeed.

"Ci sono tante cose positive e di questo sono contento - ha detto Rossi -  ma è un vero peccato perché potevamo fare bene e invece un errore stupido ai box ci ha fatto perdere un sacco di tempo. Però è stato bello, durante la gara sono riuscito a fare dei tempi buoni e ho imparato molto, tenendo conto che succedono parecchie cose durante corse come queste".

Queste le parole di Valentino Rossi riportate dai colleghi di Motorsport.it

Articoli che potrebbero interessarti