Tu sei qui

MotoGP, Bandiere elettroniche all'Autodromo Internazionale del Mugello

Il nuovo sistema di segnalazione consentirà al Direttore di Gara di dialogare con i piloti in pista oltre ad offrire ai piloti una maggiore visibilità delle segnalazioni anche in caso di avverse condizioni meteo

MotoGP: Bandiere elettroniche all'Autodromo Internazionale del Mugello

Share


L’appuntamento con le auto più belle della storia dell’Automobile dagli Anni 50 al 2000, che vede oltre 300 vetture iconiche sfidarsi sui 5,245 chilometri del tracciato del Mugello, vedranno l’utilizzo per la prima volta del nuovissimo sistema di segnalazione attraverso bandiere led per le principali comunicazioni tra la Direzione Gara ed i piloti in pista.

L’introduzione di 20 pannelli elettronici permanenti a led, che godono del massimo grado di omologazione di FIA (Federazioni Internazionale dell’Automobile) e FIM (Federazione Motociclistica Internazionale), rappresenta un ulteriore passo avanti del già altissimo livello di sicurezza degli standard dell’Autodromo Internazionale del Mugello.

Il nuovo sistema di segnalazione consentirà al Direttore di Gara di dialogare con i piloti in pista in maniera ancora più diretta, efficiente ed immediata, oltre ad offrire ai piloti una maggiore visibilità delle segnalazioni anche in caso di avverse condizioni meteo.

Questo avanzatissimo sistema di segnalazione supporta e rende più efficace l’operato dei Commissari di Percorso in pista, che ricoprono così un ruolo sempre più centrale nella gestione in sicurezza delle manifestazioni motoristiche.

Oltre alle gare internazionali, come il Mugello Classic di questo fine settimana, le bandiere luminose verranno utilizzate anche per l’attività quotidiane del circuito, ad ulteriore conferma della attenzione del management dell’Autodromo del Mugello per la sicurezza dei suoi frequentatori.

Il nuovo sistema di segnalazione luminosa in pillole

20 bandiere e un tabellone luminoso sulla linea del traguardo
15 le curve del Mugello Circuit
15 km di fibra ottica  
1 bandiera luminosa ogni 500 metri di pista
1 pannello controllo presente nella Race Control per il comando di tutte le bandiere
300
Commissari di Percorso nel fine settimana di gara del Mugello Classic 

Articoli che potrebbero interessarti