Tu sei qui

Metzeler presenta Karoo 4: il tassellato per adventure e maxi-enduro

Il nuovo pneumatico dell'Elefantino sostituisce il vecchio Karoo 3 e alza l'asticella delle performance per chi vuole sporcare la maxi-enduro in fuoristrada. Ecco i dettagli

Moto - News: Metzeler presenta Karoo 4: il tassellato per adventure e maxi-enduro

Share


Successore del pluripremiato Karro 3, Karoo 4 rappresenta l’ultima generazione della famiglia di prodotti del brand Metzeler: pneumatico tassellato destinato all’equipaggiamento di moto adventure e maxi enduro, è stato sviluppato per un utilizzo on/off.
Il nuovo Karoo 4 calza anche le moderne enduro di grossa e media cilindrata che vengono utilizzate tanto su asfalto quanto in off road, e lavora in totale sintonia con i più avanzati sistemi di sussidio alla guida. Karoo 4 è un prodotto versatile che migliora in modo significativo, rispetto al predecessore Karoo 3, la performance in fuoristrada e la performance stradale su asfalto bagnato, anche a pieno carico.

I dettagli

Karoo 4 presenta un rivoluzionario disegno battistrada brevettato, che innalza a tutto tondo i livelli prestazionali del pneumatico sia su strada che su diversi tipi di terreni sterrati. Per quanto riguardo il comparto stradale, gli ingegneri dedicati alle linee del brand Metzeler  hanno lavorato per migliorare la neutralità di guida e il comportamento su bagnato, sviluppando un schema tassellato che permette di affrontare in totale sicurezza determinati angoli di piega in condizioni di bagnato. In ambito fuoristradistico, Karoo 4 aumenta il livello prestazionale off road specialmente su fondi molto morbidi, tra cui sabbia, fango e argilla.
Il battistrada di Karoo 4 presenta queste principali caratteristiche:

  • - Disegno brevettato DETRATEC, composto da tasselli centrali a forma di cucchiaio, separati dai tasselli laterali da un incavo longitudinale ondulato. La combinazione di questi tre elementi ha una duplice funzione: in un primo momento intrappola il materiale fra i tasselli per generare spinta laterale, e successivamente lo rilascia per esaltare le proprietà di auto pulizia.
  • - Disegno multipasso. I gruppi di tasselli sono ripetuti con una cadenza irregolare per mitigare l’impatto degli elementi del battistrada con l’asfalto e assicurare un rotolamento omogeneo.
  • - Area d’impronta ottimizzata che include, rispetto a Karoo 3, un maggiore numero di tasselli contemporaneamente in presa per migliorare la maneggevolezza e l’integrazione con i sistemi elettronici di assistenza alla guida.
  • - L’impiego della tecnologia brevettata DYMATEC, una metodologia di disegno studiata per preservare le geometrie funzionali dei tasselli e la performance del pneumatico nel tempo.

Nel dettaglio, la tecnologia prevede diverse angolazioni delle pareti degli incavi a seconda della loro posizione lungo la fascia battistrada. Il battistrada del pneumatico anteriore è monomescola. Nelle misure radiali viene impiegata una mescola su base carbon black, diretta evoluzione di quanto impiegato per Karoo 3, con un’estrema resistenza all’abrasione. Per le misure convenzionali gli ingegneri hanno sviluppato una nuova mescola con l’obiettivo di concedere un più ampio spettro di condizioni operative e una maggiore adesione alle superfici. Diverse misure radiali posteriori sono bimescola: la mescola della fascia centrale è 100% carbon black con notevoli caratteristiche di resistenza all’abrasione; la mescola delle sezioni di spalla presenta una formulazione 80% carbon black e 20% silica, per assicurare compattezza della fascia battistrada e stabilità termica. Il profilo di Karoo 4 adotta la tecnologia METZELER MRC1 che prevede una curvatura della fascia centrale più ampia rispetto alla zona di spalla. Questa caratteristica aumenta la facilità di sterzo e migliora la trazione e la stabilità, anche a pieno carico. Nelle misure posteriori, grazie a un’area di contatto più corta e allo stesso tempo più larga rispetto al predecessore, il profilo di Karoo 4 contribuisce a ridurre e uniformare l’usura del battistrada per un maggiore chilometraggio.
La struttura Karoo 4 presenta schemi costruttivi più leggeri rispetto al suo predecessore. In particolare le misure radiali, grazie all’impiego di strutture con cintura d’acciaio zero gradi e tecnologia a tensione variabile INTERACT, garantiscono un feedback di guida graduale e un’elevata sensazione di controllo.

Le misure

KAROO 4 sarà disponibile nelle seguenti misure a partire da marzo 2022:
Anteriore

  • 19” 100/90-19 TL 57Q M+S
  • 19” 110/80 R 19 TL 59Q M+S
  • 19” 120/70 R 19 TL 60Q M+S
  • 21” 90/90-21 TL 54Q M+S

Posteriore

  • 17” 130/80 R 17 TL 65Q M+S
  • 17” 140/80 R 17 TL 69Q M+S
  • 17” 150/70 R 17 TL 69Q M+S
  • 17” 170/60 R 17 TL 72Q M+S
  • 18” 140/80 - 18 TL 70Q M+S
  • 18” 150/70 R 18 TL 70Q M+S

Articoli che potrebbero interessarti