Tu sei qui

Moto Guzzi Experience 2022: in viaggio tra Italia e Africa

Sette appuntamenti in calendario e viaggi in Italia, ma anche in Tunisia e Marocco con le Moto Guzzi V85 TT. In programma anche il "Viaggio del Centenario" verso Capo Nord. Ecco i dettagli

Moto - News: Moto Guzzi Experience 2022: in viaggio tra Italia e Africa

Share


Sono aperte le iscrizioni alla Moto Guzzi Experience 2022, che propone quest’anno un calendario di appuntamenti ancora più coinvolgente ed emozionante. Nata nel 2017, la Moto Guzzi Experience propone avventure in sella alla gamma delle bicilindriche di Mandello, percorrendo strade e luoghi meravigliosi in grado di regalare emozioni autentiche a tutti i motociclisti amanti dell’esperienza on the road, della natura, della scoperta del territorio e dell’amicizia che si crea tra compagni di viaggio.

Il calendario

Il primo appuntamento è in programma dal 16 al 25 aprile su due isole amatissime dai motociclisti, Corsica e Sardegna. Dal 7 al 15 maggio si andrà invece alla scoperta di un’isola ricca di storia, Creta. Le magnifiche strade bianche della Toscana saranno protagoniste nel weekend dal 27 al 30 maggio, tappa nella quale il parco moto sarà interamente composto da Moto Guzzi V85 TT. Sono poi previsti anche viaggi nei Balcani (dal 18 al 25 giugno) e due avventurose esperienze in Nord Africa: in Tunisia, dal 15 al 24 ottobre, e in Marocco, dal 24 dicembre all’8 gennaio 2023.

Verso Capo Nord

Una proposta ricca, che diventa per i 100 anni del marchio vanta anche l’inserimento di una rotta divenuta negli anni un simbolo del viaggio in moto, un traguardo che ogni appassionato motociclista vorrebbe raggiungere almeno una volta nella vita: il mitico raid a Capo Nord, reso celebre nel 1928 da Giuseppe Guzzi, fratello del fondatore Carlo, in sella alla Moto Guzzi GT 500 Norge. È così che nasce la tappa più esclusiva ed emozionante della Moto Guzzi Experience 2022, il “Viaggio del Centenario” - originariamente previsto nel 2021, poi posticipato a causa della pandemia da Covid-19 -, per raggiungere le fatidiche coordinate 71° 10’ 21”, Nordkapp, nella maniera più coinvolgente, spensierata e autentica possibile: in sella a una moto “made in Mandello”. 27 giorni “on the road”, dal 16 agosto all’11 settembre, per viaggiare attraverso gli splendidi paesaggi del Nord Europa e condividere il percorso con altri appassionati Guzzisti. Un’esperienza unica che non potrà che concludersi allo stabilimento di Mandello del Lario, proprio durante le GMG - Giornate Mondiali Moto Guzzi, nel cuore dei festeggiamenti per i primi 100 anni dell’Aquila.

Le moto

In ogni tappa della Moto Guzzi Experience i partecipanti hanno l’opportunità di godere della rinnovata gamma dei modelli Moto Guzzi V7 e V85 TT, quest’ultima anche nell’allestimento Travel. La nuova Moto Guzzi V7, cresciuta fino alla cilindrata di 850 cc, è ora più potente, più confortevole, meglio equipaggiata e rifinita, senza aver perso nulla di quel carattere, autenticità e facilità che ne hanno decretato il successo.La classic travel enduro Moto Guzzi V85 TT grazie al motore Euro 5 più performante e divertente e con più coppia ai bassi e medi regimi, aumenta la piacevolezza nella guida. È confermata la speciale formula all inclusive, il pacchetto turistico che comprende il trattamento in pensione completa con pranzi lungo i tragitti e cene presso le location individuate, l’utilizzo delle moto, il carburante, e ogni tipo di assistenza lungo il viaggio.

La Moto Guzzi Experience non si rivolge soltanto ai fedeli Guzzisti di The Clan - la comunità ufficiale Moto Guzzi che conta 45.000 iscritti e riserva ai suoi membri vantaggi esclusivi -, ma è aperta a tutti i motociclisti desiderosi di avvicinarsi all’universo dell’Aquila di Mandello.

Articoli che potrebbero interessarti