Tu sei qui

SBK, BMW corre ai ripari: c’è Mikhalchik al posto di van der Mark

Il pilota ucraino classe 1996, impegnato nel Mondial Endurance, salirà in sella alla M 1000 RR ai test di Barcellona affiancando Scott Redding

SBK: BMW corre ai ripari: c’è Mikhalchik al posto di van der Mark

Share


La speranza è quella di rivederlo nuovamente in azione ad Aragon, in occasione della prima gara del Mondiale, in programma il 9-10 aprile. Al  momento però non ci sono certezze, dal momento che la frattura alla gamba sembra essere un grattacapo non da poco per Michael van der Mark.

Come ben sappiamo, la scorsa settimana il pilota olandese ha saltato i test di Misano e non sarà nemmeno in pista venerdì e sabato, in occasione della due giorni a Barcellona. Vista l’attuale situazione, BMW è subito corsa ai ripari, individuando il sostituto.

Al Montmelò vedremo infatti con la M 1000 RR Ilya Mikhalchik al fianco di Scott Redding. Il giovane pilota ucraino classe 1996, impegnato nel Mondiale Endurance con il marchio tedesco, raccoglierà quindi il testimone lasciato da van der Mark, in attesa che l’olandese recuperi al meglio il suo stato di forma.  

Articoli che potrebbero interessarti