Tu sei qui

MotoGP, Alex Marquez: ”La pioggia potrebbe essere un regalo per noi”

"Sarà una gara di sopravvivenza, in cui sarà difficile sorpassare e facile fare errori. Sarà difficile per tutti riuscire a mantenere basse temperatura e pressione della gomma davanti"

MotoGP: Alex Marquez: ”La pioggia potrebbe essere un regalo per noi”

Share


di Mattia Caimi

 

Si prospetta una gara in salita per Alex Marquez, che partirà dalla 19° posizione. Tutti i piloti Honda sono passati dalla Q1, ma nessuno di loro l’ha spuntata.

 

“Come visto in Qatar abbiamo avuto problemi a centro curva, non riusciamo a far girare la moto. il problema c'è per tutti ma noi non riusciamo a adattare la moto a questa carcassa. Questo vuol dire che c’è del gran lavoro da fare ma siamo solo alla seconda gara e non possiamo arrenderci. Dobbiamo continuare a restare positivi, anche se domani sarà una gara di sopravvivenza, in cui sarà difficile sorpassare e facile fare errori. Una gara molto lunga. Dobbiamo guardare avanti e cercare di arrivare in Argentina e Texas con un feeling migliore".

Le gomme sembrano essere un problema per tutti, cosa pensi che manchi alla moto per avere il passo di quelli davanti?

“Bella domanda (ride). È sempre difficile capire cosa manca. Ci manca il feeling davanti, ma penso che domani sarà importante la scelta della gomma, soprattutto dell’anteriore, perchè farà molto caldo e la temperatura del pneumatico salirà molto. Sarà difficile per tutti riuscire a mantenere basse temperatura e pressione della gomma davanti. Dobbiamo essere pronti anche per la pioggia perchè qui non si sa mai cosa può succedere, per noi potrebbe essere una bella sorpresa, ma al momento non ha senso pensarci. Dobbiamo concentrarci, cercare di avere un buon feeling e goderci la gara”.

 

 

Articoli che potrebbero interessarti