Tu sei qui

Moto2, FP3: Aldeguer e la Boscoscuro danzano sotto la pioggia di Mandalika

Nessuna possibilità di migliorare i propri tempi nemmeno per il piloti della Moto2. Vietti, Arbolino e Fenati sono in Q2

Moto2: FP3: Aldeguer e la Boscoscuro danzano sotto la pioggia di Mandalika

Share


di Mattia Caimi

All’inizio del terzo turno di libere della Moto2  ha ricominciato a piovere sul circuito di Lombok, che si stava asciugando lentamente dopo le piogge mattutine. In condizioni difficili ha spiccato Fermin Aldeguer che sulla Boscoscuro ha fatto segnare il miglior tempo in 1’47”835 davanti a Fernandez. Dixon, il migliore ieri sull’asciutto, è terzo a 1”459, Arbolino è il primo degli Italiani al 4° posto. Davanti a Canet, Navarro e Acosta, mentre Vietti non è andato oltre al 21° posto. Da segnalare una caduta per Van Den Goorbergh.

Come nella categoria minore i tempi validi per l’accesso sono quelli delle FP2, dove i piloti avevano potuto girare in condizioni decisamente migliori. Saranno in Q2 Jake Dixon, che ieri aveva fatto segnare il miglior tempo in 1’35”897 davanti a Vietti a 0”431 e Lowes che sfiora i sei decimi di distacco. Al quarto posto troviamo il campione Moto3 del 2021 Acosta , che si porta dietro tre connazionali: Fernandez, Aldeguer e Arenas tra i 7 e gli 8 decimi.

Ottavo Arbolino con la Kalex del team Marc VDS che precede altri tre spagnoli: Canet, Gonzalez del Yamaha VR46 Master Camp e Navarro. Davanti a Fenati, 14° e ultimo degli italiani che entrano direttamente in Q2,  troviamo l’americano Beaubier e Ramirez sulla MV Augusta del Team Forward. Passeranno dalla Q1 Corsi (17°), Zaccone (28°) e Antonelli (29°).

Articoli che potrebbero interessarti