Tu sei qui

Excelle ZF 450 LS Rally: la cinese pronto-Dakar vicina al debutto

La nuova Excelle ZF450LS Rally è una quattromezzo che sembra essere nata per affrontare i raid ed è derivata proprio dal prototipo da gara sviluppato da Colove. Ha 52 CV e un peso di 155 kg

Moto - News: Excelle ZF 450 LS Rally: la cinese pronto-Dakar vicina al debutto

Share


La Cina continua a "farsi" spazio sul mercato motociclistico, e lo sta facendo con prodotti sempre più vicini agli standard giapponesi ed europei. L'ultima espressione della tecnica cinese arriva da Excelle, marchio noto anche con il nome di Colove, che in occasione dell'esposizione Chongqing Motor Expo presentò una moto da rally, derivata proprio dal modello da gara. Il suo nome è Excelle ZF450LS Rally, ed a vederla, pare non abbia nulla da invidiare alla KTM 450 Rally o alla Fantic XEF 450, tanto per citarne qualcuna. In ogni caso, la Excelle si sta preparando per arrivare in Europa.

Una gamma "completa"

La Excelle pare proprio che voglia entrare a far parte delle aziende che vendono anche nel Vecchio Continente. Forse questa ZF 450 LS non è il mezzo più adatto, ma andando a cercare, troveremo anche altre moto, come la adventure bicilindrica 800X Super Adventure, la piccola sportiva 400 (dotata di motore a quattro cilindri) ed una cross, la MX250. Torniamo però sulla Excelle ZF 450 LS Rally stradale, poiché l'azienda pare abbia depositato presso il Ministero dell'industria e della tecnologia cinese i dati di omologazione.

Abbiamo citato la KTM 450 Rally. Beh... diciamo che l'estetica è molto simile, ad iniziare dai colori, i medesimi che utilizza la Casa di Mattighoffen (bianco ed arancione). Ad ogni modo, il propulsore è ovviamente un monocilindrico, bialbero e quattro valvole. Raffreddato a liquido, vanta una cilindrata di 449 cc. Interessante la potenza, dichiarata in 52 cavalli, sufficienti per far raggiungere i 170 Km/h velocemente. Quanto alla ciclistica, abbiamo un telaio in acciaio (1.475 mm di interasse) che lavora in simbiosi con un forcellone in lega di alluminio. Quest'ultimo è collegato ad un monoammortizzatore tramite link progressivo. Il peso della moto, a vuoto, è dichiarato in 155 Kg. Quanto alle ruote, hanno le solite misure per moto di questo tipo: 90/90-21 e 140/80-18. E' prevista la camera d'aria. Purtroppo non si conoscono altri dati. La vedremo in Europa dunque? Non si sa ancora nulla.

Articoli che potrebbero interessarti