Tu sei qui

Moto3, Il team Leopard riparte alla grande con Foggia e Suzuki, bene Migno

Il vicecampione del mondo conferma la sua superiorità nella categoria dando quasi un secondo al pilota del team Snipers

Moto3: Il team Leopard riparte alla grande con Foggia e Suzuki, bene Migno

Share


Ha ripreso da dove aveva interrotto, Dennis Foggia, guidando praticamente l’intera FP1 del Gran Premio del Qatar.

Il pilota del team Leopard, la cui corsa al mondiale è stata interrotta l’anno passato in Portogallo da un errore di Darryn Binder, ha controllato il ritorno di Andrea Migno, mentre Tatay, andato molto molto forte nei test questo inverno, si è mantenuto sempre nelle posizioni alte della classifica grazie anche all’ottimo supporto dell’esperto Massimo Capanna.

A completare l’ottimo esordio del team italo-lussemburghese il terzo tempo di Tatsuki Suzuki, che ha trovato la messa a punto di una punta un po’ sporca e sicuramente poco gommata verso la fine del turno.

Tredicesimo tempo per Stefano Nepa, mentre Bertello e Bartolini hanno fermato il cronometro con il 25° e 26° tempo priori davanti ad Ana Carrasco, tornata in Moto3 dopo l’esperienza nella SS300.

Articoli che potrebbero interessarti