Tu sei qui

Honda CL500: la scrambler che potrebbe nascere su base Rebel

Dal Giappone, due interessanti proposte, delle scrambler su base Honda CMX 250 e CMX 500 Rebel

Moto - News: Honda CL500: la scrambler che potrebbe nascere su base Rebel

Share


Honda è tra le poche Case motociclistiche a non aver ancora pensato ad una scrambler di media cilindrata. Pensare che, la Honda Rebel 500, disponibile in Giappone anche in versione 250 cc, potrebbero essere la base ideale per realizzarne una. La prima bicilindrica e la seconda monocilindrica. Al momento, ci ha pensato Shinji Miyakubo, che ha realizzato per Autoby dei render decisamente interessanti, che forniscono un'ottima ipotesi su come potrebbero essere.

Due scrambler interessanti

Il designer giapponese, ha dunque immaginato come potrebbero essere queste due moto in versione scrambler, rifacendosi ovviamente a delle moto del passato della Casa dell'Ala. Si rifanno infatti a dei noti modelli realizzati nei lontani anni '60 dall'Azienda di Tokyo, proponendo dunque delle ipotetiche moto che molto presto potrebbero essere presentate, ma in versione definitiva. La base ciclistica è rimasta la medesima, ma naturalmente sono state sostituite le ruote. Addio 16 pollici, e benvenute 18 pollici all'anteriore e 17 al posteriore. Chiaramente i pneumatici, sono semi tassellati, così da riprendere l'immagine della classica scrambler.

La differenza però, la fanno le sovrastrutture, ad iniziare dal serbatoio, posto più in orizzontale e che si congiunge ad una sella lunga su due piani. Il parafango è alto, e poi arrivano gli immancabili scarichi alti che corrono lungo il profilo della moto, in pieno stile scrambler. Rivisto anche il forcellone, più massiccio. Per la 250 cc è stato scelto il colore celeste/bianco, mentre per la più grande 500 cc, si è scelto il bianco ed il rosso, decisamente più aggressivo. Le vedremo presto? Si spera, poiché potrebbero essere davvero le moto ideali per scorrazzare in città liberamente, neopatentati inclusi. A dirla tutta poi, guardiamo già avanti: come la vedreste una bella scrambler come queste, ma su base CMX1100 Rebel, con motore più potente? Speriamo che Honda ci accontenti anche sotto questo aspetto.

Articoli che potrebbero interessarti